Sassuolo Udinese 1 - 2 | Si torna alle solite, sconfitta meritata

Torna la sconfitta per i neroverdi che al Mapei Stadium giocano solo l'ultimo quarto d'ora. Il turnover, alla luce del match, forse non è stata l'idea migliore

Una formazione completamente rivoluzionata in una partita da vincere non è forse stata l'idea migliore. Gli uomini più esperti, dai quali ci si aspetta una prestazione che possa fare la differenza, deludono e, anzi, commettono errori letali. La serie positiva è subito interrotta e la vittoria del Bologna riporta ad una situazione di classifica disperata. L'Udinese non brilla, ma con un rigore e una prodezza di Muriel, porta a casa i tre punti.

IL MATCH - Parte senza grandi emozioni la partita al Mapei Stadium, bisogna attendere il 15' per intravedere un'occasione passare per i piedi di Zaza che si fa anticipare però da Brkic. Risponde sul rovesciamento di fronte Basta che cade sulla riga di porta insieme a Ziegler e il signor Pinzani concede un rigore che Di Natale trasforma. Il pareggio arriva al 24': da un'azione dell'Udinese ai limiti dell'area ruba palla Antei che vede subito Zaza pronto a partire; il difensore neroverde trova un lancio da favola per l'attaccante che salta due difensori e batte Brkic mirando il secondo palo. Nella ripresa passano solo 10' prima del nuovo vantaggio dei bianconeri con Muriel che dal limite viene lasciato libero di tirare e non sbaglia. Rischia tantissimo a metà ripresa lisa Sassuolo ma Pegolo si oppone. Poco dopo sono i neroverdi ad avere una grande occasione con Zaza, ma Brkic riesce a mettere una mano e a deviare in corner. A 10' dal termine il Sassuolo rimane in 10 per l'espulsione di Zaza, ma prova in ogni modo a pareggiare, prima con una punizione di Floro Flores, poi con un bel tiro di Berardi dalla destra e infine con un tentativo di Marrone da pochi metri dalla porta, ma Brkic si oppone sempre salvando il risultato.

SASSUOLO (3-5-1-1): Pegolo; Antei, Bianco, Acerbi; Schelotto (18' Gazzola), Marrone, Laribi (73' Berardi), Kurtic (60' Floro Flores), Ziegler; Missiroli; Zaza. A disp.: Pomini, Rosati, Magnanelli, Pucino, Rossini, Chibsah, Longhi, Farias. All.: Di Francesco
UDINESE (3-4-2-1): Brkic; Domizzi, Danilo, Naldo; Basta, Allan, Lazzari (54' Pinzi), Gabriel Silva; Pereyra, Muriel (70' Badu); Di Natale. A disp.: Kelava, Heurtaux, Bruno Fernandes, Douglas, Widmer, Merkel, Bubnjic, Jadson, Ranegie, Nico Lopez. All.: Guidolin
ARBITRO: sig. Pinzani di Empoli
RETI: 17' Di Natale (rig.), 25' Zaza, 55' Muriel​

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Coronavirus, raggiunta quota 47 contagi in regione. A Modena sono 8 gli ammalati

Torna su
ModenaToday è in caricamento