Retrorunning: il vignolese Venturelli argento con record a Pasturana

Il 35enne atleta dei Vigili del Fuoco sale ancora una volta sul podio e festeggia un anno consecutivo da leader della Classifica Retro Challenge

Il retorunning sbarca in provincia di Alessandria per la tradizionale Ranapastu svoltasi a Pasturana giunta alla 16esima edizione. Alberto Venturelli (Vigili del Fuoco Arezzo – Gruppo Cremonini) reduce dalla tripla vittoria alle Reggiadi si presentava alla ricerca di punti preziosi per la il campionato Retro Challenge di cui è detentore. Ottima la partecipazione ai 1500 mt da percorrere in 6 giri sul tortuoso anello di cemento con partenza in curva.

Partenza a razzo per il vignolese affiancato subito dal favorito Paolo Callegari (Corriferrara), il quale prendeva la testa della classifica dopo pochi metri inseguito da Venturelli apparso finalmente in crescita dopo i problemi fisici che lo avevano messo in difficoltà negli appuntamenti precedenti. Alle spalle dei due battistrada tentavano di tenere il ritmo Mauro Braccini (Solvay) e il giovanissimo Giovanni Viola (Scalo Voghera), ma senza mai riuscire davvero a impensierirli. Percorsi i 1500 mt era Paolo Callegari a vincere col tempo di 7’14”, seconda vittoria di fila a Pasturana, seguito da Alberto Venturelli che fermava il cronometro al record personale di 7’26”. Bronzo a 1’30” dal vincitore Mauro Braccini.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel femminile l’Assoluto è ancora una volta della fuoriclasse Giorgia Francescon. A 3 gare dal termine Alberto Venturelli rimane in testa alla classifica generale, da esattemente un anno consecutivamente al comando, seguito proprio da Paolo Callegari e Andrea Bardini. Appuntamento per tutti allo storico “Gambero d’Oro” in programma a Prato il 28 settembre, 2 km da correre sulla pista toscana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento