Verona Donelli 16 - 27 | Biancoverdi a un passo dal secondo posto

Il Donelli è sempre più una certezza e sempre più lanciato. I ragazzi di Shaun Huygen vincono a Verona e portano a casa quattro punti fondamentali che li portano ad un passo dal secondo posto

Il presidente del Donelli Modena Rugby Almer Berselli lo ripete spesso: per vincere nel rugby ci vogliono cuore, testa e gambe, tre elementi fondamentali, tre elementi che i ragazzi di coach Shaun Huygen hanno messo in campo per tornare a casa da Verona con quattro punti fondamentali in classifica.

IL MATCH - La gara si è aperta con una splendida meta del treno di Benevento Valerio Santillo: l'estremo del Donelli ingrana la quinta e dopo appena sei minuti segna dopo una grande azione alla mano della truppa bianco verde. Passano 4' e Bellini mette a segno il calcio che porta Verona sul 3 a 5. Al 12' è il cecchino inglese Fenner a mettere nei pali la punizione del 3 a 8. Passano appena quattro minuti e Bellini risponde a Fenner, poi raddoppia ed il match va sul 9 a 8 per i locali. Al 34' arriva la meta di Del Bubba, trasformata ancora da Bellini; è poi sempre Fenner a segnare la punizione che chiude il primo tempo con Verona avanti 16 a 11. Nel secondo tempo l'apertura inglese del Donelli, supportata da tutta la squadra, non sbaglia un colpo: al 15' ed al 25' piazza tra i pali altre due punizioni. La perla finale dello stesso inglese arriva al 36': dopo cinque fasi la palla esce dalla mischia, Fenner finta un passaggio al centro e poi si fionda in meta, l'ovale viene poi spedito tra i pali dallo stesso fuoriclasse inglese per l'apoteosi finale di un Donelli che fa sempre più sul serio. Ora i ragazzi del presidente Berselli sono quinti in classifica ad un passo dalla seconda piazza, in attesa del match di domenica prossima col fanalino di coda Livorno.

Franklin & Marshall Cus Verona - Donelli Modena 16 - 27

PUNTI IN CLASSIFICA: Verona 0 - Modena 4
FRANKLIN & MARSHALL CUS VERONA: Michelini E., Pizzardo, Pietrogrande (78' Martinucci), Schiesaro, Del Bubba, Bellini (65' Federzoni), Mariani, Bergamin (75' Lorenzetto), Zardin (55' Liboni), Braghi, Paghera, Filippini, Michelini A., Neethling, Zani (65' Munteanu). A disp.: Mutascio, Cimetti, Corso. All. Beretta
DONELLI MODENA: Santillo, Costantini (47' Frangulea), Galante, Naude, Assandri (70' Rovina), Fenner, Tepsanu, Stead (62' Trentini), Cremascoli, Bergonzini, Minari, Montalto, Russo (70' Milzani), Gatti (47' Gibellini), Faraone. (78' Cattaneo). A disp.: Venturelli, Uguzzoni. All. Huygen
ARBITRO: Kimber (Inghilterra)
MARCATORI: 1T 6' meta Santillo (0-5), 10' p. Bellini (3-5), 12' p. Fenner (3-8), 16' p. Bellini (6-8), 20' p. Bellini (9-8), 34' m. Del Bubba t. Bellini (16-8), 40' + 2' p. Fenner (16-11); 15' p. Fenner (16-14), 25' p. Fenner (16-20), 36' m. Fenner t. Fenner (16-27).
NOTE: terreno allentato, tempo coperto, spettatori 200. Cartellini gialli: 1T Zardin (40' +2'). 2T 1' Bergonzini, 80'+ 5' Cremascoli. Primo tempo: 16-11. Calci: Verona 4/5 (Bellini p. 3/4, t 1/1), Modena 6/7 (Fenner p. 5/5, t. 1/2).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

Torna su
ModenaToday è in caricamento