Vigili del Fuoco. Record nazionale 200 metri nuoto grazie al carpigiano Lorenzo Mora

Lorenzo Mora ha stabilito un nuovo record nazionale nei 200 metri questa domenica a Rimini e ha raggiunto ottime performance anche nei 100 metri sempre di nuoto

I Vigili del Fuoco di Modena hanno potuto festeggiare l'atleta carpigiano Lorenzo Mora a seguito del suo risultato ai Campionati Italiani che si sono tenuti questa domenica a Riccione. Il giovane, cresciuto nelle file dell’Associazione Amici del Nuoto Vigili del Fuoco Modena e laureato campione italiano, ha superato due importanti record, ovvero nei 100 metri in vasca corta ha sfiorato per soli 17 centesimi di secondo, ma soprattutto ha dato vita ad un nuovo record nazionale dei 200 metri divenendo il secondo italiano a scendere sotto il muro dell’1.51.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Lorenzo Mora ha garantito la propria presenza alle celebrazioni dedicate a Santa Barbara del Comando Vigili del Fuoco di Modena che si terranno domani, 4 dicembre, presso la sede di Via Formigina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le creme solari pericolose per la salute: 4 sostanze fondamentali

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Covid. In Emilia-Romagna oggi 31 casi e 7 decessi

  • Contagio, nel modenese quattro nuovi casi e un ricovero in Terapia Intensiva

  • Coronavirus, 13 nuovi positivi asintomatici in Regione. Undici i decessi

  • Carpi, da domani attivi i nuovi fotored. Presto altri quattro incroci monitorati

Torna su
ModenaToday è in caricamento