Modena Rugby fa tutto alla perfezione: espugnata Viterbo

Otto mete per la squadra di Ogier, che supera 46-14 i laziali e vola a +16 sulla zona retrocessione

foto Sara Bonfigliol

Il Modena  Rugby 1965 non si fa scappare l’occasione, vince 46-14 in casa del Rugby Viterbo e si porta a quota 18 punti in classifica, dietro alla sola Reno Bologna e soprattutto a +16 dalla zona retrocessione. Risultato rotondo oltre le aspettative della vigilia, ma è soprattutto la prova di carattere della squadra a far sorridere l’allenatore verdeblù Gianluca Ogier, sceso in terra laziale senza diversi giocatori importanti, tra cui Milzani, Montalto e Salici.

Una vittoria netta e convincente, nonostante un black out iniziale, nel quale i padroni di casa sono riusciti a passare in vantaggio. Modena non ha perso il controllo, ha imposto il suo gioco e fatto prevalere la tecnica. Prima dello scoccare della mezz’ora di gioco Luca Venturelli e una doppietta di Lanzoni hanno ribaltato Viterbo e prima del cambio di campo Marzougui ha siglato la meta del bonus. Ad inizio ripresa Modena colpisce ancora con Luca Venturelli, portando i suoi sul 29-7 (trasformazione di Utini). I padroni di casa accorciano al 65’, ma nel finale si spengono e i geminiani non perdonano: Rovina, Martines e Orlandi rendono ancora più ampio il divario, fissando il tabellone sul 46-14.

 Così coach Ogier a fine gara: «Sono molto soddisfatto della prova dei ragazzi, non solo per il risultato, ma per l’atteggiamento. Dopo la meta subita hanno avuto una splendida reazione: sono rimasti calmi e concentrati, mostrandosi superiori sia sul piano tecnico che atletico. In chiave salvezza è una vittoria molto pesante».

Tabellino
Rugby Viterbo-Modena Rugby 1965 14-46

Marcature: 4’ meta Bonucci tr Dattilo, 15’ meta Venturelli L. nt, 19’ meta Lanzoni nt, 30’ meta Lanzoni tr Marzougui, 34’ meta Marzougui nt; 49’ meta Venturelli L. tr Utini, 65’ meta Belli tr Dattilo, 71’ meta Rovina tr Utini, 74’ meta Martines nt, 80’ meta Orlandi nt.
Viterbo: De Angeli; Bonucci, Pastori, Belli, Dattilo; Zappi, D’Annunzio; Forti, Pompei, Oguntimirin; Bocchino L., Santucci; Martella, Borgatti, Mariottini. A disposizione: Desana, Porchiella, Bellachioma, Cecchetti, Menghini R., Gori, Menghini M.

Modena: Utini; Marzougui (46’ Martines), Orlandi, Uguzzoni (76’ Tepsanu), Lanzoni; Catellani, Rovina; Venturelli M., Venturelli L., Gambini (76’ Pincelli); Dormi (58’ Maccaferri), Stachezzini; Faraone, Gibellini (65’ Rizzi A.), Rizzi M. (76’ Verucchi). Non entrati: Bontà. All. Ogier.

Arbitro: Chiarion.

Note: Risultato primo tempo 7-22. Punti conquistati in classifica: Modena 5, Viterbo 0.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento