Volley, Casa Modena: Andrii Diachkov completa il reparto dei "posto 4"

L'Ucraino dai modi gentili, Andrii Diachkov, è il nuovo schiacciatore gialloblù. Il ventiseienne si unirà ai nuovi compagni solo ad inizio settembre dopo il torneo di Qualificazione Olimpica con la sua nazionale

Educato, ma non timido, disponibile, solare e capace di parlare un italiano corretto e fluente. Così si presenta Andrii Diachkov, schiacciatore ucraino, che completerà il reparto dei “posto 4” di Casa Modena insieme a Kooy, Anderson e Casoli. Andrii, sposato con Giulia, è ucraino, ma è nato ed è vissuto in Kazakistan fino all’età di 8 anni dove i genitori si era trasferiti per lavoro. Rientrato a Kiev, Diachkov ha iniziato a giocare a 10 anni e da professionista nel 2005 nell’Azot Cherkasy, quindi dal 2007 al 2009 due stagioni sempre in patria ma nel Lokomotiv Kharkiv.

Nel 2009 l’arrivo in Italia a Loreto, mentre l’anno scorso dopo aver giocato i primi della stagione a Forlì a febbraio si è trasferito a giocare in Russia al Lokomotiv Novosibirsk. Da tre anni Diachkov fa parte in pianta stabile della Nazionale Ucraina e ad agosto giocherà un torneo di qualificazione olimpica.

“Sono contento, anzi molto contento, di essere a Modena – spiega proprio Andrii Diachkov – Ricordo ancora la prima volta che ho giocato contro Modena: era il 2007/2008, in Challenge Cup con il Lokomotiv Kharkiv: era la “Modena dei brasiliani”, abbiamo perso 3-1 qui e vinto 3-1 in casa, ma poi abbiamo perso 19-17 il Golden Set. Ho ancora la cassetta di quella partita, al ritorno ho fatto 25 punti o giù di lì… Quando è arrivata la proposta di Modena, non ci ho pensato due volte: torno in Italia e lo faccio in uno dei club più famosi al mondo! Che giocatore sono? Beh forse più attaccante che ricevitore, ma ovviamente so anche ricevere e lavorerò duramente ogni giorno. Mi metterò a disposizione dell’allenatore e della squadra: abbiamo un gruppo forte e scenderemo in campo per cercare di vincere ogni partita contro qualunque avversario. Il mio giocatore di riferimento? Mi sono sempre piaciuti i brasiliani, credo che Murilo sia cresciuto tantissimo negli ultimi anni e sia uno schiacciatore fantastico”.

Diachkov è in questi giorni a Modena e sta lavorando sotto il profilo fisico nella sala pesi del PalaCasaModena. Da tre anni Diachkov fa parte in pianta stabile della Nazionale Ucraina e ad agosto si aggregherà con i compagni di Nazionale per un torneo di Qualificazione Olimpica. Andrii rientrerà a Modena nei primi giorni di settembre. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia a Mirandola, morti e feriti in un incendio doloso alla sede della Municipale

  • Cronaca

    Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Attualità

    Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Attualità

    Sisma, 7 anni dopo: nella Bassa una popolazione “resiliente”

I più letti della settimana

  • Travolti dopo un incidente, due morti nel tratto modenese della A1

  • Arrivo di tappa a Modena, le strade chiuse per il passaggio del Giro

  • Notte Bianca di Modena, si farà anche in caso di maltempo

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • L'agriturismo La Falda chiude dopo l'allagamento, "Le istituzioni non hanno mai fatto le debite manutenzioni"

  • Folle corsa per seminare la Polizia, poi il frontale con la Volante. Due arresti

Torna su
ModenaToday è in caricamento