Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le città chiamate "Modena" che si trovano negli Stati Uniti

 

Ogni Modena negli USA ha una propria storia nell'origine del nome. Senza che qualcuno si mettesse d'accordo nell'ottocento l'area centrale e occidentale del nord America vide la nascita di tante Modena. In passato i nostri antenati raggiungevano Genova, salpavano per il Portogallo e da lì raggiungevano gli Stati Uniti in cerca di fortuna, e se la costa orientale era ormai colonizzata, quella occidentale era tutta da scoprire.

L'Americano-Mudnés medio era un cowboy o un costruttore. Per esempio nello stato dello Utah, nella più vasto deserto nord America, c'è Modena di Iron County, cioè la Modena di Ferro. Secondo i racconti locali quel nome nacque da un modenese che trasferitosi in America fu assunto da una compagnia ferroviaria come operaio e costruì il tratto che passava per quella terra. Il capocantiere si accorse del suo ingegno e lo fece diventare il suo vice, alla fine tutti nella zona conoscevano quell'italiano e decisero di dedicare a lui quella terra.

Una storia di coloni racconta invece la Modena del Wisconsin, il territorio del centro-nord che si affaccia sui grandi laghi al confine con il Canada. Il nome Modena sarebbe riferito ad una grande famiglia italiana che fu una delle fondatrici di questa comunità che oggi conta 342 anime. Un villaggio di agricoltori e di allevatori, dei veri e propri cowboys modenesi.

Certo non mancano le testimonianze di banditi e cacciatori di teste modenesi, che sembrano usciti da un film di Sergio Leone. Così come non mancano i "Fake", cioè comunità con il nome Modena che però non hanno alcuna connessione con la nostra di città. E' il caso di Modena di Pennsylvania, un paese di 535 abitanti che si situa lungo la costa orientale nella zona più a nord. Originariamente si chiamava Paperville, poi giunse in città una famiglia molto ricca, i Mode, che la trasformarono in Modeville, e in tempi moderni il nome fu trasformato in Modena.

Ci sono poi altri due agglomerati urbani ribattezzati come la nostra città: il primo nello stato di New York, di fatto un crocevia a circa 100 km da Manhattan. Il secondo è invece una sorta di località turistica lacustre, un'area naturale per vacanzieri situata in Illinois, 200 km ad est di Chicago.

Di Modena ce ne sono tante. Il suo nome è stato utilizzato per un quartiere di Reggio Calabria, una scuola in California (El Modena) e una comunità in Indonesia. Seppur non tutte siano collegate con la nostra città, è bello pensare che un po' della nostra cultura abbia raggiunto i confini del mondo, e persino dello spazio, si perché nel 1982 fu scoperto l'asteroide 3344 della fascia principale e indovinate quale secondo nome assunse?

Potrebbe Interessarti

Torna su
ModenaToday è in caricamento