Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Coronavirus e famiglie: un servizio online con psicologi per essere più vicini a genitori e bambini

 

E' di Maria Luisa D'Onofrio, la più giovane preside d'Italia, l'idae di istituire un punto di incontro tra genitori e bambini con psicologi preparati per affrontare le esigenze pratiche di che le famiglie affrontano in questo periodo particolare, ovviamente tutto online. Spiega la preside D'Onofrio: "Presso le nostre scuole Primarie e la nostra scuola Secondaria di I grado sono attivi sportelli di ascolto psicologico e consulenza rivolti ad alunni, genitori e docenti  attraverso l’apporto di esperti iscritti all’Ordine degli psicologi della Regione Emilia Romagna. In seguito all’aggravarsi del quadro epidemiologico generale ed in ottemperanza alle disposizioni di legge, tutti i colloqui programmati nelle nostre sedi scolastiche sono stati sospesi."

Gli argomenti trattati da questo progetto sono:

  • preoccupazioni, paure e incertezze, connesse all'emergenza coronavirus
  • come parlare dell’emergenza coronavirus con i propri figli
  • difficoltà emotive o relazionali del bambino/a in generale
  • dubbi su aspetti educativi nel ruolo di genitore
  • difficoltà scolastiche (di apprendimento o comportamentali)
  • altre problematiche, a scuola o in altri contesti.

I consulti avverranno esclusivamente online, attraverso le seguenti possibili modalità:
- colloqui video tramite Skype (o Whatsapp), via computer (o telefono)
- corrispondenze scritte tramite e-mail.

Inoltre sul nostro sito web sarà attiva una sezione “SPORTELLO DI CONSULENZA PSICOLOGICA ONLINE ” consultabile alla voce “PROGETTI”, nella quale troverete risorse utili (proposte di materiale, libri, poesie, film, consigli degli esperti) .

L’Istituto comprensivo Sassuolo 2 nord è sempre attento al benessere di studenti,famiglie e personale in particolare in questo momento in cui da un giorno all’altro le nostre routine ed abitudini sono profondamente cambiate. Lo sportello online è pensato proprio per evitare l’insorgere di  insicurezze e paure , sentimenti che rischierebbero di lasciare traccia e creare allarmismo , specie se alimentate da un sovradosaggio di notizie, comunicazioni spesso non veritiere.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ModenaToday è in caricamento