Alla scoperta di ... Torre Maina

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Poco distante da Maranello si trova una frazione nota per essere un borgo medievale vistato dai turisti, ovvero Torre Maina. Il suo nome deriva dal fatto che dal Trecento nel luogo è presente una torre, struttura che consentiva di controllare quanto avveniva lungo il torrente Tiepido. La zona era così importante dal punto di vista strategico, che basti pensare l'origine del nome del torrente, ovvero Tiepido, così come era tiepido il sangue dei soldati morti e caduti nelle sue acque a seguito della violenta battaglia di Fossalta avvenuta nel 1249. Anche se secondo altri il suo nome deriverebbe dalle acque calde che piacevano agli antichi Romani. Infine, nel borgo spicca la chiesa dei SS. Pietro e Paolo Apostoli, originaria del X secolo, in quanto all'epoca fu voluta dal monastero benedettino di San Pietro di Modena, anche se la struttura attuale è risalente al tardo ottocento.

Potrebbe Interessarti

  • Processione della riparazione. Trecento modenesi in preghiera contro il Gay Pride

  • Tre vittime modenesi in un tamponamento in A1 - IL VIDEO

  • "Padre David" alla processione di riparazione: "Omosessuali unitevi a noi contro la Sharia"

  • Apre a Modena l'Atelier che offre parrucche gratuite alle donne in trattamento oncologico

Torna su
ModenaToday è in caricamento