Modena Pride, il Ministro Fontana sostiene la Processione di riparazione

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Il Ministro per la Famiglia e le Disabilità, l’On. Lorenzo Fontana, a conclusione di un comizio tenutosi a Modena lo scorso 23 maggio, ha incontrato i rappresentanti del Comitato “San Geminiano Vescovo” rilasciando una video intervista dove auspica che tutti partecipino alla pubblica Processione di riparazione indetta in concomitanza con il Modena Pride. Fontana ha registrato questa videointervista in compagnia di Alberto Bosi, neoletto consigliere leghista.

Il Ministro ha aggiunto che spera "nessuno tenti di ostacolare un raduno di preghiera pacifico e democratico", aggiungendo che "a differenza di quanto qualcuno auspicherebbe, è importante mostrare i simboli cristiani  che sono di fatto le nostre radici". 

"Questo, di fatto, è un grande trionfo per il nostro Comitato, che dimostra di aver toccato un tema sensibile anche per i pochi politici, a prescindere dal loro orientamento, disposti a difendere e ad appoggiare i valori cristiani", commentano gli organizzatori.

Potrebbe Interessarti

  • Processione della riparazione. Trecento modenesi in preghiera contro il Gay Pride

  • Tre vittime modenesi in un tamponamento in A1 - IL VIDEO

  • "Padre David" alla processione di riparazione: "Omosessuali unitevi a noi contro la Sharia"

  • Apre a Modena l'Atelier che offre parrucche gratuite alle donne in trattamento oncologico

Torna su
ModenaToday è in caricamento