Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Infrastrutture. Muzzarelli dice no ad un nuovo scalo logistico privato: "Disastro annunciato"

 

Si è tenuta ieri presso la sede modenese di Confindustria l'incontro ANCE Modena per fare il punto della situazione sui prossimi investimenti provinciali nelle scuole e nelle infrastrutture del territorio. I relatori hanno evidenziato il freno allo sviluppo dettato dalla burocrazia, che sta mettendo a rischio i risultati positivi del settore edile registrati nell'ultimo anno nel modenese, oltre al tema della fiscalità da rinnovare e delle sofferenze bancarie collegate al settore immobiliare.

Se da un lato la sinistra ambientalista punta ad interrompere certe opere, dall'altra gli imprenditori della bassa non possono fare a meno della Cispadana per far ripartire un territorio che dopo il sisma sembra  fermarsi. Tuttavia il sindaco Muzzarelli non l'ha mandata a dire agli industriali che progettano uno scalo logistico nuovo, parlando di "Operazione Verità", dicendo che lui stesso  se necessario si metterà davanti alle ruspe per fermarle.

Potrebbe Interessarti

Torna su
ModenaToday è in caricamento