Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Polizia modenese adotta XLAW, software che prevede reati predatori

 

E' stato presentato questa mattina dalla Polizia di Stato di Modena il software XLaw che consente di prevedere quando e dove avverranno i reati predatori. Esso si basa su una soluzione digitale molto innovativa, che grazie al suo algoritmo consente di dotarsi di un sistema informativo capace di sovrapporre i dati storici sui crimini denunciati o scoperti con quelli relativi alle dinamiche socioeconomiche del territorio. In tal modo sarà possibile porre in evidenza quei reati che appartengono a precisi modelli criminali. Leggi l'articolo

Potrebbe Interessarti

Torna su
ModenaToday è in caricamento