TECNICO ELETTRICO - SOFTWARISTA PLC

Settore: / Engineering /
Azienda: ISO SELEST Ricerca e Selezione del Personale
Data annuncio: 25/12/2021
Sede di lavoro: Modena
Solida azienda che opera con successo nel settore della automazioni industriali ricerca un tecnico elettrico da inserire all’interno dell’ufficio tecnico.

Il candidato si occuperà della stesura delle specifiche elettriche/elettroniche relative agli impianti realizzati dall’azienda, riportando al un responsabile, opererà in stretta collaborazione con il team di progettazione meccanica, e seguirà la realizzazione degli impianti elettrici delle macchine a commessa, mantenendo i rapporti con i fornitori esterni e con l’ufficio produzione.

Dovrà assicurare il rispetto degli standard stabiliti in fase di analisi della commessa ed il rispetto delle tempistiche previste.

Collauderà i quadri elettrici in sede o presso i fornitori e curerà la redazione della documentazione tecnica elettrica di sua pertinenza. Fornirà supporto da remoto all’installazione e all’avviamento. Dovrà gestire eventuali modifiche o aggiornamenti al software PLC e HMI delle macchine.

Il candidato ideale, di età indicativamente compresa tra i 25 e i 35 anni, possiede le seguenti caratteristiche:

d iploma di perito tecnico presso ITIS (meccatronica, elettronica, telecomunicazioni, elettrotecnica) o laurea ad indirizzo elettrico/elettronico;
- formazione di base sulla parte elettrica e buone conoscenze dei principali ambienti di programmazione commerciali (Omron, Siemens, Weintek e Allen Bradley). Indispensabile Omron;
- almeno 4 anni di di esperienza maturata presso aziende impiantistiche che lavorano su commessa;
- disponibilità a sporadiche trasferte di breve durata (permanenza massima fuori sede di 5 giorni lavorativi);
- residenza in zone limitrofe (Sassuolo, Modena, Reggio Emilia);
- grande passione e curiosità per quello che riguarda gli aspetti tecnici e propensione al problem solving.

La conoscenza delle lingue inglese e francese, anche se non indispensabili, saranno elementi preferenziali.

L’inquadramento e la retribuzione saranno commisurati al profilo e all’effettiva esperienza del candidato, nonché discussi in sede di colloquio con l’azienda.
Candidati per questo lavoro