Compie 50 anni il primo nido comunale di Modena, piccola rivoluzione dell'epoca

Da ex Bonacini a Polo per l’Infanzia Triva: in cammino a fianco di bimbi e famiglie.Venerdì 29 incontro con le famiglie; sabato 30 festa col sindaco e laboratori

Il nido Bonacini, primo nido comunale a Modena, aprì l’1 dicembre 1969, (anticipando la prima legge nazionale sugli asili nidi, del 1977) dopo anni di sforzi e lotte che impegnarono l’ente pubblico, le organizzazioni sindacali e femminili. Fu una conquista dell’intera collettività modenese; la risposta alle grandi trasformazioni sociali, dovute anche all’inserimento delle donne nel mondo del lavoro, che contribuirono a determinare nuovi bisogni delle famiglie. Gli abitanti del quartiere dimostrarono subito di sentire il nido come una conquista della collettività per la collettività e diedero vita alla prima forma di partecipazione sociale costituendo il primo Comitato di gestione, composto da cittadini, genitori, operatori del nido e rappresentati del Quartiere.

Nel 2003 il nido venne ristrutturato per rispondere a nuove esigenze ed intitolato al sindaco Rubes Triva che lo aveva inaugurato oltre trent’anni prima.  Il 20 novembre 2009 Modena festeggiò un doppio anniversario: i 20 anni della Dichiarazione dei Diritti dell’Infanzia e i 40 del nido Bonacini emettendo un apposito annullo postale. 

Dall’ottobre del 2016 è diventato Polo per l’Infanzia Rubes Triva; al taglio del nastro, insieme a sindaco, amministratori e famiglie, c’era anche Aude Pacchioni che a Modena fu assessore alla Sanità e all’Assistenza dal 1960 al 1970. 

L’ex nido Bonacini, ora Polo per l’Infanzia Triva, festeggia mezzo secolo di attività educativa all’insegna del “Diritto di crescere insieme” con una due giorni che prende il via venerdì 29 novembre a Palazzo dei Musei, dove famiglie e personale dei servizi educativi si trovano per approfondire insieme il ruolo dei servizi e la relazione tra servizi e famiglie.  Sabato 30 novembre la festa si sposta al Polo Triva per una mattinata di giochi e laboratori per i bambini che sarà aperta dalla collocazione della nuova targa, presente il sindaco Gian Carlo Muzzarelli.

Venerdì 29 alle 18 alla Sala dell’ex Oratorio di Palazzo dei Musei, in viale Vittorio Veneto 5, l’incontro rivolto a famiglie e personale dei servizi educativi sarà appunto aperto dall’assessore Baracchi e proseguirà con l’intervento “Accompagnare senza ‘imporre il passo’: i servizi, le famiglie e il rispetto verso i bambini” di Maria Cristina Volta del Servizio politiche sociali e socio-educative della Regione Emilia Romagna, mentre Elena Venturelli, psicoterapeuta docente di Psicologia delle relazioni Familiari presso l’Università di Parma, parlerà di “L’inevitabilità di una genitorialità diffusa: riflessioni sulla relazione tra famiglie e servizi” 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sabato 30 novembre, alle 9.30 presso il Polo d’Infanzia Triva, in via Spontini 14, si svolge la cerimonia di consegna della nuova targa del “Polo per l’infanzia Rubes Triva, già Nido Triva 2003-2016, già nido Bonacini 1969-2003 in occasione del 50esimo anniversario del primo nido a Modena”. Infine, alle 10 prendono il via i laboratori “Colori in trasparenza” per bambini da 0 a 6 anni e genitori, che proseguiranno per tutta la mattinata con l’esplorazione degli effetti della luce che attraversa oggetti e superfici per creare insolite composizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid. Studenti positivi in quattro scuole di Modena e in una di Carpi

  • Focolaio in un bar di Carpi, l'Ausl invita gli avventori a fare il tampone

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Covid. La Regione lancia il test gratuito in farmacia per i genitori degli studenti

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

  • Schianto in moto sulla Pedemontana, muore un 74enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento