rotate-mobile
Attualità

A gennaio tamponi sospesi per il personale Ausl, la Cisl protesta

Il sindacato sottolinea anche l'emergenza di organico: "Gli operatori non ce la fanno più, 350 contagiati tra Ausl e Policlinico"

"Dopo essersi messi a disposizione per fronteggiare la prima ondata pandemica, aver cercato di ridurre le liste d’attesa e affrontato la massiccia campagna vaccinale, adesso gli operatori sanitari sono allo stremo", lo afferma Alfonso Bracigliano, sindacalista della Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale.

Nonostante i numeri importanti del contagio fra il personale (168 casi) l’Ausl di Modena ha sospeso fino al 23 gennaio i tamponi di screening tra gli operatori adducendo ragioni di "riorganizzazione", fa sapere il sindacato. "Tale pratica, seppure in apparenza motivata da aspetti organizzativi, impatta seriamente con il tema della sicurezza nei luoghi di lavoro e sembra contribuire enormemente, specie in questo specifico frangente storico attraversato da preoccupazioni collettive sul contagio da covid-19, a generare allarme fra i lavoratori. In queste condizioni, alla luce di decisioni assunte così repentinamente, risulta difficile per chiunque contribuire a rasserenare il clima di preoccupazione generato dalla vostra comunicazione".

Perciò, come Cisl Fp Emilia Centrale, chiediamo che sia riattivata immediatamente tale attività, prevista dai protocolli regionali e nazionali e che riteniamo necessari e fondamentali visto il crescente numero di contagi tra gli stessi operatori.

"Da mesi non effettuano ferie e riposi, mentre aumentano le ore di lavoro straordinario. Stiamo assistendo a una continua riconversione di posti letto e reparti da ordinari a Covid, ma allo stesso tempo sono esplosi i contagi tra i lavoratori impegnati nelle corsie e nei servizi: a oggi sono più di 350. C’è un disperato bisogno di immettere forze fresche nel Servizio sanitario nazionale e di superare il blocco del turn over", conclude il rappresentante della Cisl Funzione pubblica Emilia Centrale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A gennaio tamponi sospesi per il personale Ausl, la Cisl protesta

ModenaToday è in caricamento