rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità Mirandola / Viale della Favorita, 9

A Mirandola nasce il Micronido "Belli e monelli"

L’Assessore Marchi: “In pochi mesi 47 posti nido in più sul territorio comunale”

E' stato inaugurato il Micronido “Belli & Monelli” (Viale della Favorita, 9) . Un momento significativo, che verrà replicato la settimana successiva con il taglio del nastro presso “L’Arca di Noè” e che conclude in maniera fruttuosa la volontà dell’Amministrazione di aumentare i posti nido sul territorio comunale in poco tempo. 

37 posti nido e 10 primavera in più a disposizione della comunità, per dare pronta risposta alle esigenze delle famiglie ed alla accresciuta richiesta di posti nido. Un risultato celere reso possibile grazie al lavoro sinergico fra i gestori, l’Assessorato all’Istruzione, gli uffici comunali e la generosità e l’interesse mostrato da soggetti privati.  Decisivo l’apporto del welfare locale: interpellati dall’Assessore Marina Marchi, gli imprenditori mirandolesi hanno risposto presente accollandosi le spese di arredo e di adeguamento degli spazi. La proficua collaborazione tra pubblico e privato ha consentito  quindi di ampliare del 23% la percentuale di ricettività per bambini 0-3 anni a Mirandola (da 160 a 207), superando quel 33% previsto dai parametri stabiliti dalla Comunità Europea. 

“Si conclude con queste due inaugurazioni (la prossima sarà L’Arca di Noè Sabato 11) una prima fase – commenta l’Assessore Marchi – preludio di un ulteriore potenziamento del servizio. Il Micronido “Belli e Monelli”, grazie alla preparazione e alla passione delle
tate, garantisce un servizio d’eccellenza con attività d’interscambio che coinvolgono tutte le fasce d’età. Particolari punte di eccellenza sono il corso di inglese e il moderno giardinetto, arredato con giostre che permette anche l’attività all’aria aperta”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Mirandola nasce il Micronido "Belli e monelli"

ModenaToday è in caricamento