rotate-mobile
Martedì, 20 Febbraio 2024
Attualità

A scuola di legalità: La Polizia di Stato in un incontro son gli studenti del Guarini

Durante l'assemblea è stato proiettato il film “Disconnect” basato su varie storie ove gli attori si intersecano in episodi realistici dell’era digitale quali il revenge porn, la diffamazione online, il phishing

Il 23 febbraio u.s., nell’ambito delle iniziative promosse per la “sicurezza online e le tecnologie digitali”, la Sezione Operativa per la Sicurezza Cybernetica Polizia Postale e delle Comunicazioni di Modena, ha partecipato all’assemblea d’istituto presso il cinema Raffaello, promossa dall’Istituto per Geometri Guarino Guarini di Modena, ove erano presenti circa nr.480 studenti il dirigente didattico e relativi docenti.

La giornata ha avuto dapprima dalle ore 09.00 alle ore 11.00, la proiezione del film “Disconnect” basato su varie storie ove gli attori si intersecano in episodi realistici dell’era digitale quali il revenge porn, la diffamazione online, il phishing.

A seguire è stato instaurato un dibattito in presenza, ove gli operatori dopo alcuni cenni sulle mansioni e funzioni della Specialità e della Polizia di Stato, hanno affrontato temi come la sicurezza dei dispositivi connessi alla linea dati “Smartphone/tablet.. ecc.”, i Social Network, il Cyber-bullismo, il Sexsting.

In qualità di ospiti vi erano anche il modenese influencer Nicholas Goldoni di Instagram in arte “VEZ” che ha portato la sua esperienza e professione con i social e rappresentanti l’associazione Zemian Dojo arte marziale digitale, affrontando il tema sul non essere da soli davanti ad uno schermo e come chiedere aiuto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A scuola di legalità: La Polizia di Stato in un incontro son gli studenti del Guarini

ModenaToday è in caricamento