Addio a Benny, l'imprenditore dei bar modenesi

Villa Freto, Roxy Bar, Caffè dell’Orologio e Gran Caffè, sono solo alcuni dei locali avviati da Roberto Benintende, detto Benny, scomparso ieri all'età di 54 anni

Lutto per la morte di Roberto Benintende, Benny,  imprenditore di 54 anni e barman modenese.

Alla sua attività imprenditoriale riguarda la nascita di tantissimi locali di Modena, da Villa Freto, dal Roxy Bar, al Caffè dell’Orologio, al Gran Caffè, dal Bollicine al Benny’s Bar di Corso Canalchiaro al Decano. E per ultimo si era anche lanciato nell’apertura di un negozio di abbigliamento in via Emilia.

Numerosissimi i  messaggi di affetto rivolti a Benny e ai sui familiari scritti sui social che lo ricordano come un grande imprenditore, padre di idee innovative e sempre disponibile verso tutti. 

Anche il Presidente provinciale Confesercenti esprime il suo cordoglio per la prematura scomparsa di Roberto Benintende, noto operatore nel mondo dei pubblici esercizi e collega di Modena. "Sono notizie che non si vorrebbero mai sentire. Era un esempio e un caro amico - commenta Mauro Rossi, Presidente provinciale Confesercenti Modena - oltre che uno stimato collega, che mancherà alla nostra categoria, un vero e proprio riferimento per gli operatori di tutta Modena. Non potremo dimenticare la sua grande professionalità, frutto di anni di esperienza nel campo. Tra gli altri aveva gestito il Caffè dell’Orologio, il Gran Caffè e il Benny’s Bar, ed è stato davvero un grande imprenditore. Ai suoi famigliari vanno le più sentite condoglianze di tutta Confesercenti e dei tanti colleghi che lo stimavano e lo ricorderanno sempre con affetto. Lascia un vuoto incolmabile", conclude Rossi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La palestra "ribelle" GimFIVE di Modena Est riapre oggi. Arriva la polizia

  • #IoApro, si allarga anche a Modena la protesta dei commercianti per riaprire tutto il 15 gennaio

  • L'Emilia-Romagna resta arancione, firmato il nuovo Dpcm

  • Coronavirus, percentuale di positivi in crescita. A Modena altro picco

  • Tavoli pieni e cena regolare nei ristoranti aperti ieri sera contro il Dpcm

  • Coronavirus, oggi dati in netto calo in Emilia-Romagna. A Modena 203 casi

Torna su
ModenaToday è in caricamento