Lunedì, 21 Giugno 2021
Attualità

Torna il progetto "Adotta una scuola" contro la proliferazione delle zanzare

Azioni mirate per ridurre la presenza dei fastidiosi insetti nei dintorni dei giardini scolastici. L’edizione 2021 nelle aree dei nidi Cipì e Villaggio Giardino

Riguarda il nido Cipì, di via Padovani, e il nido e la scuola d’infanzia Villaggio Giardino, di via Pasteur, la nuova edizione del progetto “Adotta una scuola” che ha l’obiettivo di ridurre la presenza delle zanzare nei giardini scolastici, per renderli più fruibili a bambini e insegnanti, allargando la zona di disinfestazione anche ai giardini e ai cortili delle abitazioni delle zone adiacenti.

Il progetto, già attuato anche lo scorso anno, è realizzato dal Musa, il Multicentro salute e ambiente del Comune di Modena, in collaborazione con l’Ufficio diritti animali, con le Guardie ecologiche di Legambiente e delle Guardie ecologiche volontarie, e con il coinvolgimento della cooperativa La Lumaca.

Diverse le azioni previste, al via in questi giorni e che proseguiranno fino a ottobre, in coincidenza con la durata della campagna comunale contro le zanzare. Si parte con un sopralluogo nei giardini e nei cortili delle scuole interessate per individuare possibili situazioni critiche e trovare le soluzioni più idonee per limitare il diffondersi della zanzara tigre.

Con l’obiettivo di rafforzare l’intervento, gli operatori, preceduti da lettere di presentazione del progetto già inviate dal Comune di Modena, effettueranno una campagna di informazione “porta a porta” che coinvolge i residenti delle aree adiacenti: gli operatori chiederanno di entrare nelle aree private, mantenendosi solo negli spazi esterni come orti, cortili e giardini, per verificare la presenza di eventuali focolai di zanzara tigre, aiutare nella rimozione immediata di quelli esistenti e dare indicazioni sui comportamenti corretti da tenere per evitare che si ripresentino. Ai residenti sarà distribuito anche materiale larvicida. Nel corso dello svolgimento del progetto, sarà effettuato, inoltre, un monitoraggio costante con posizionamento di ovitrappole. All’inizio e alla fine del progetto sarà anche distribuito ai residenti coinvolti un questionario per monitorarne l’efficacia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna il progetto "Adotta una scuola" contro la proliferazione delle zanzare

ModenaToday è in caricamento