Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità

Hospice di San Possidonio, presentato il progetto di recupero del comparto "Fornace di Budrighello”

Deposito del Piano di recupero del comparto Fornace di Budrighello presso il Comune di San Possidonio

Mercoledì 15 maggio è stato depositato presso l’ufficio protocollo del Comune di San Possidonio il Piano di Recupero dell’iniziativa privata “comparto Fornace di Budrighello”, promosso dalla Fondazione Hospice San Martino ONLUS-ETS. Il Piano è il primo passo “tecnico” del percorso che vedrà la costruzione del fabbricato; in esso sono contenuti gli elementi urbanistici di superficie, volumetria e occupazione del lotto, unitamente ai vincoli e agli oneri.

Il lavoro è completo di tutti gli approfondimenti richiesti dalle norme, con particolare attenzione alle tematiche ambientali, di sostenibilità e di criticità idraulica. La progettazione è stata condotta di concerto con i tecnici del Comune e con tutti gli Enti preposti all’emissione dei pareri, così da avere un prodotto dai contenuti condivisi.

Dopo il deposito, la delegazione della Fondazione, composta da Monari, Braida, Vignoli e Negro (via skype), unitamente ai progettisti incaricati, Arch. Armaroli di Cairepro, hanno illustrato il lavoro al Sindaco, Carlo Casari e all’assessore ai Lavori Pubblici con delega all’Hospice, Roberta Bulgarelli. Ad arricchire la presentazione è stato mostrato anche lo stato di avanzamento del Progetto Esecutivo dell’Hospice, che Cairepro sta redigendo nelle more della parte urbanistica. L’approvazione del Piano è prevista in 60 giorni solari consecutivi e porterà alla firma della Convenzione Urbanistica tra Comune e Fondazione Hospice a fine luglio 2020.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hospice di San Possidonio, presentato il progetto di recupero del comparto "Fornace di Budrighello”

ModenaToday è in caricamento