rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024
Attualità Pavullo nel Frignano

Allagamenti a Pavullo. Confesercenti "Ristori alle imprese e interventi per mettere in sicurezza il territorio"

Confesercenti Area del Frignano interviene in merito agli allagamenti che si sono verificati nei giorni scorso a Pavullo, chiedendo rimborsi per le attività colpite e soprattutto interventi in tempi brevi al fine di evitare che si verifichino altri episodi analoghi in futuro

Un'ondata di fango e acqua si è abbattuta nei giorni scorsi su Pavullo, allagando case e negozi. Un scenario da incubo che ha coinvolto vari imprese e attività commerciali del paese e sul quale Confesercenti Area del Frignano chiede interventi immediati. 

"Innanzitutto esprimiamo vicinanza alle imprese colpite da questo terribile evento - commenta Maria Fabbri, Direttore Confesercenti Area del Frignano - e chiediamo che vengano attivati in tempi celeri i rimborsi per tutte le attività che hanno subito danni". 

Confesercenti Area del Frignano sollecita la realizzazione di tutti quegli interventi che, anche da parte delle istituzioni, sono ritenuti utili e necessari a mitigare questi eventi che si verificano sempre più frequentemente.

"Chiediamo che si intervenga al più presto con la messa in atto di interventi volti ad attenuare l'impatto catastrofico di questi eventi atmosferici per evitare altri episodi del genere. Le imprese e le attività commerciali di Pavullo devono poter continuare a lavorare in sicurezza e senza rischiare, ogni qual volta si presenta un evento atmosferico di questo tipo, di mettere a repentaglio il proprio lavoro" conclude Fabbri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allagamenti a Pavullo. Confesercenti "Ristori alle imprese e interventi per mettere in sicurezza il territorio"

ModenaToday è in caricamento