ANCeSCAO Modena si rinnova: eletti i nuovi organismi provinciali

I rappresentanti dei Centri Sociali e Orti di Modena e provincia hanno eletto i nuovi rappresentanti locali dell’Associazione

ANCeSCAO A.P.S. - Associazione Nazionale Centri Sociali, Comitati Anziani e Orti – a Modena è presente con 35 centri sociali e aree ortive aderenti, e con i suoi oltre 13.800  SOCI rappresenta un’associazione fortemente radicata sul territorio. Storicamente improntata alla creazione di occasioni di socialità per la popolazione anziana , oggi ANCeSCAO A.P.S a Modena propone numerose attività che spaziano dalla socializzazione intergenerazionale, alla cultura, alla gestione delle aree ortive e orti sociali, alla solidarietà e all’integrazione, in stretta collaborazione con gli enti locali e le altre associazioni modenesi.

Venerdì 6 Dicembre, presso la sede di via 4 Novembre  ex macello  , i rappresentanti  dei Comitati Anziani e dei  Centri  Sociali presenti nel territorio modenesi  hanno eletto i nuovi organismi dirigenti e le cariche per il triennio 2019-2022,  Il Consiglio Direttivo della Struttura Territoriale Provinciale di Modena   è composto da 11 persone, con Presidente Mauro Malavasi ,dal Vicepresidente Vicario Mario Sgarbi  dall’altro  Vice Presidente Ivano Baldini  dal Tesoriere Bruna Albori e dai Consiglieri  Giulio Lazzaretti,Laura Lombardi, Brienne Loschi,Claudio Luppi, Roberto Ricchetti,Patrizia Tagliazucchi e Oscar Tavernari.Il Collegio dei Probiviri è composta dal Presidente Elio Bonetti  da Renzo Levratti  e Villiam Martinelli.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’intento del nuovo gruppo dirigente di ANCeSCAO Modena è di mettere sempre più in comune il ricco patrimonio di conoscenze ed esperienze d’eccellenza che i Centri aderenti mettono in campo quotidianamente,  e realizzare progetti comuni tra le diverse realtà di volontariato, puntando anche sul rafforzamento della comunicazione interna e verso l’esterno per conoscere sempre più alla cittadinanza i valori e le attività promosse dall’Associazione.Nel mese scorso  l’assemblea dei soci aveva votato all’unanimità il nuovo Statuto adeguato al Codice del Terzo Settore . A questi due momenti   ha preso parte anche il Presidente Nazionale Esarmo Righini, modenese e al secondo mandato, a testimonianza di un forte legame con l’Associazione Nazionale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scomparsa dopo la scuola, ritrovata a Pavia la 16enne di Sassuolo

  • Altri quattro casi nelle scuole. Classi in isolamento a Modena, Carpi e Castelfranco

  • Vintage e Second Hand | 4 negozi di pezzi d'abbigliamento unici e pregiati a Modena

  • Covid, positività in 13 scuole modenesi. Nuovo caso al "Fermi"

  • L'auto si schianta contro una casa, 20enne muore sul colpo

  • Castelvetro, ciclista di 27 anni esce di strada e perde la vita in via Bionda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento