Lavori al Casello di Modena Nord, riapre il sottopasso di via Cave di Ramo

Lavori realizzati con l’intervento per il casello di Modena Nord. Senso unico verso l’area del ristorante e pista ciclopedonale. Ora si completa l’illuminazione

È stato riaperto al traffico, dopo i lavori di manutenzione realizzati dal Comune a margine dell'intervento di Autostrade italiane sul nuovo casello di Modena Nord, il sottopasso di via Cave di Ramo che consente di raggiungere l'area del ristorante Turismo da strada Ponte Alto sud. Per i veicoli il sottopasso è a senso unico, in direzione dell'ex casello, mentre posizionando un cordolo è stata ricavata una pista ciclopedonale a doppio senso separata dalla carreggiata stradale.

Nel sopralluogo svolto nel corso della mattina di oggi, lunedì 11 febbraio, dai tecnici del settore Lavori pubblici con l'assessore Giulio Guerzoni, è stato verificato il posizionamento delle bandinelle che indicano l'altezza del sottopasso (il limite per i veicoli è di 230 centimetri) e la correttezza della segnaletica orizzontale realizzata in vista della riapertura.

“Ora l'intervento dovrà essere completato con alcuni nuovi punti luce e con una revisione dell'impianto di illuminazione, che Hera realizzerà nelle prossime settimane”, ha spiegato l'assessore Guerzoni sottolineando come ormai fosse comunque opportuno riaprire l'infrastruttura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per garantire la riapertura dei due tronchi del sottopasso in condizioni di sicurezza sono realizzati anche interventi per eliminare le infiltrazioni di acque piovane, è stata rinnovata la segnaletica verticale e si è proceduto alla verniciatura dell'intera struttura. Il costo complessivo è stato intorno ai 10 mila euro.
Gli interventi dell'illuminazione prevedono l'installazione di lampade a led nei punti luce esistenti che vengono mantenuti e saranno a led, ovviamente, anche i corpi illuminanti dei nuovi punti luce sia all'interno del sottopasso sia su strada Cave di Ramo. Due nuovi punti luce sono previsti anche su strada Ponte Alto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Assalto al distributore Coop del Grandemilia, colonnine divelte con una ruspa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento