Attualità

Vaccini, nasce a Modena un'app per il monitoraggio delle somministrazioni

Semplice e intuitiva, l'applicazione per smartphone "Status Vaccini" nata dall'idea di un giovane modenese permette di rimanere aggiornati in tempo reale sull'andamento della campagna vaccinale

Viviamo in un periodo storico in cui la volontà di rimanere sempre aggiornati spesso si scontra con la riluttanza all'idea di perdersi in un labirinto di informazioni. Un po' per pigrizia, un po' per sfinimento, navighiamo sull'onda della polemica che più ci si addice, abbandonando la verifica delle fonti al circolo vizioso di quel telefono senza fili che intrappola senza arricchire, spacciando la confusione per consapevolezza.

Nasce proprio per fare chiarezza "Status Vaccini", l'applicazione per smartphone ideata da Elia Tolin, 21enne modenese studente di Informatica ad Unimore, che permette di monitorare in tempo reale la campagna vaccinale in modo semplice e intuitivo. Le fonti da cui provengono i dati forniti dall'applicazione sono le più attendibili: quelle ministeriali. A differenza del sito istituzionale però, Status Vaccini indica anche le variazioni percentuali mensili e settimanali di consegne e somministrazioni, avvalendosi di grafici colorati immediatamente comprensibili anche ad un occhio inesperto. L'applicazione inoltre, nasce senza prospettive di guadagno, e il suo codice è Open Source, cioè libero e fruibile a tutti. 

Download

L'app (scaricabile a questo link) è attualmente disponibile su Google Play Store, e quindi accessibile soltanto agli smartphone con sistema operativo Android. La scritta azzurra su sfondo bianco, rende l'icona inconfondibile: nonostante sia uscita soltanto da pochi giorni, download e recensioni lasciano trasparire un sentimento di comune soddisfazione dei nuovi utenti.

Funzionamento

L'applicazione si divide in tre sezioni principali: numeri, grafici e contatti.

Nella prima sezione vengono indicate il numero di prime e seconde dosi somministrate, con la relativa percentuale rapportata alla popolazione. Seguono le variazioni percentuali e numeriche di somministrazioni e consegne, indicate in rosso se in diminuzione e in verde se in aumento; ed infine viene riportato il giorno "record" (attualmente il 29 aprile 2021, con oltre 500mila somministrazioni).

Nella seconda sezione, si susseguono grafici di ogni genere che dividono le somministrazioni in giornaliere, totali, per fascia d'età, per regione, per prime e seconde dosi; e le consegne per dosi giornaliere, totali e per fornitore. 

L'ultima sezione infine, è dedicata alla "trasparenza": oltre ai contatti dello sviluppatore, viene reso disponibile anche il codice sorgente.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, nasce a Modena un'app per il monitoraggio delle somministrazioni

ModenaToday è in caricamento