rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Attualità Carpi

Parte entro l'estate il cantiere per la “bretella di Fossoli”, un anno e mezzo di lavori

La Stazione Unica Appaltante ha affidato i lavori ad una ditta lucana. Opera da 14,5 milioni a carico del Comune

ISCRIVITI AL CANALE WHATSAPP DI MODENATODAY

Inizieranno entro l’estate i lavori per la cosiddetta “bretella” di Fossoli, ossia l’asse viario che completerà la tangenziale nord-ovest: la Stazione Unica Appaltante dell’Unione ha infatti affidato i lavori alla ditta “L.S.I., Lavori Stradali ed Idraulici s.r.l.” di Lagonegro (PZ). L’importo complessivo dell’opera 14,5 milioni.

Queste le cifre per le varie voci: € 6.947.126,90 lavori, € 1.402.049,55 manodopera, € 265.663,39 oneri per la sicurezza; poi 2,6 milioni per espropri, quasi un milione per spese tecniche di varia natura (dai monitoraggi ambientali ai collaudi, compreso il controllo archeologico in corso d'opera ecc.); quasi 1,5 milioni fra imprevisti e “risoluzione interferenze” con le varie reti di utenze (gas, acqua, luce, telefonia ecc.). L’Iva complessiva sfiorerà i 900mila euro.

Il progetto prevede precisamente il "completamento della tangenziale nord-ovest nel tratto tra le vie Guastalla e la S.P. 413 Romana Nord (Bretella di Fossoli), realizzazione di una rotatoria tra le vie Guastalla e la tangenziale Bruno Losi" e del collegamento ciclabile con la zona autotrasportatori".

La durata del cantiere è stimata in 18 mesi, a partire presumibilmente da settembre 2024.

Il bando, uscito a fine 2023, prevedeva una procedura aperta, di rilevanza europea, secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa: l’affidamento lavori era stato annunciato per questa primavera, e così è stato.

Il progetto della “bretella”, interamente finanziato dal Comune, è uno degli interventi più importanti, non solo sul piano economico, di questo mandato amministrativo: una vera e propria “rivoluzione” nella viabilità cittadina, che consentirà in futuro di spostare il traffico di attraversamento dalla tangenziale “Losi” al nuovo asse, decongestionando le altre zone.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte entro l'estate il cantiere per la “bretella di Fossoli”, un anno e mezzo di lavori

ModenaToday è in caricamento