menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inaugura "SpazioF",  una nuova porta d’ingresso per la Fondazione di Modena

Sabato 12 settembre alle ore 10 inaugurazione dei locali al piano terra di Palazzo Montecuccoli. "Un luogo per dialogare con la comunità, conoscere e promuovere le attività della Fondazione"

Il programma dei prossimi eventi allo SpazioF

Domenica 13 settembre, con replica domenica 27 settembre, si comincia con un ciclo di visite guidate ai nuovi locali di SpazioF e alle sale di rappresentanza di Palazzo Montecuccoli, in due appuntamenti: uno al mattino, alle ore 11, per gli adulti, e uno al pomeriggio, alle ore 17, per le famiglie con bambini. L’accesso è gratuito e avverrà su prenotazione attraverso la App della Fondazione, oppure scrivendo a spaziof@fondazionedimodena.it e telefonando allo 059239888. Le visite si svolgeranno in sicurezza, con obbligo di mascherina e nel rispetto della normativa anti-Covid.

Lunedì 14 settembre alle ore 17 il primo di una serie di eventi trasmessi in diretta streaming e riservati alle iniziative degli Enti Partecipati dalla Fondazione: un incontro col fotografo Luigi Ottani, che racconterà la sua mostra “CORROTTI//Crash creativo”, allestita ad AGO Modena Fabbriche Culturali nell’ambito del Festivalfilosofia.

Martedì 22 e mercoledì 23 settembre sono previsti tre appuntamenti di Modena Smart Life in videoconferenza: martedì 22 alle 15:30 si parlerà di diritti dei contribuenti/cittadini di fronte al fisco ed alla magistratura tributaria durante il Covid, mentre alle 17:30 il tema sarà l’educazione alle differenze, tra il reale ed il digitale. Mercoledì 23, alle 15:30, un ‘digital speech’ sulle professioni in Rete, raccontate dagli Ordini e Collegi Professionali della provincia di Modena.

Fra i protagonisti dell’autunno ci sarà anche Modena Città del Belcanto: l’oratorio ‘Il Giosuè’ di Giovanni Battista Bononcini, presente in manoscritto a Modena quale unico esemplare al mondo, conservato presso la Biblioteca Estense e digitalizzato nel progetto Estense Digital Library. In programma il 13 settembre alle 21 nella Chiesa di Sant’Agostino, sarà infatti al centro di un incontro di presentazione in streaming che si terrà il 25 settembre alle 18. Titolo dell’incontro è “GIOVANNI BONONCINI 2020. La musica dal digitale al concerto”.

Anche chi condivide obiettivi o sensibilità con la Fondazione trova in SpazioF un partner per la promozione dei propri progetti: in calendario per il 23 ottobre, alle 17:00, un dialogo dedicato ai Medici con l’Africa Cuamm, l’organizzazione italiana con sede anche a Modena, attiva per la tutela della salute delle popolazioni africane, al quale seguiranno nuovi appuntamenti con protagonisti della Cooperazione internazionale.

La sala conferenze e la sala stampa di SpazioF saranno a disposizione per conferenze, riunioni, convegni, attività richieste dagli stakeholder e dai beneficiari di contributi della Fondazione, ma anche da parte della Fondazione stessa. L’utilizzo degli spazi da parte degli utenti esterni avverrà su prenotazione, attraverso la App della Fondazione.

SpazioF sarà aperto al pubblico da lunedì a venerdì con orario continuato 8:30 -19, il sabato ore 10 – 19. Domenica 20 settembre apertura straordinaria in occasione del festivalfilosofia ore 10 – 19:30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ufficiale, l'Emilia-Romagna torna in zona arancione da lunedì

Attualità

Zona arancione, cosa cambia da lunedì 12 aprile a Modena

Attualità

Focolaio covid all'Ospedale di Sassuolo, positivi 15 pazienti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
ModenaToday è in caricamento