rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Attualità Vignola / Via della Agricoltura

Vignola, in funzione la nuova area di scarico per i camper

Da oggi, martedì 1° agosto, è in funzione la nuova area scarico camper di Vignola che si trova in via dell’Agricoltura, a fianco del nuovo mercato ortofrutticolo, ed è stata definitivamente chiusa la vecchia area che si trovava lungo la tangenziale. I camperisti hanno ora a disposizione una comoda area, a lato della sede stradale, dove svuotare i serbatoi, lavarli con acqua non potabile e fare eventualmente approvvigionamento di acqua potabile. Lo svuotamento è gratuito, mentre l’uso della risorsa idrica è a pagamento. Il nuovo regolamento prevede un costo di 50 centesimi ogni 90 secondi di erogazione di acqua, indipendentemente se potabile o meno: si tratta di una misura adottata per incentivare un uso accorto della risorsa idrica. Al momento è possibile pagare solo con monete, prossimamente entrerà in funzione anche la modalità di pagamento elettronico.

La nuova struttura sorge su un’area di proprietà pubblica che per la sua ubicazione è facilmente raggiungibile sia da chi proviene dalla Pedemontana che per chi arriva dalla tangenziale o dalla fascia pedecollinare. I lavori sono stati effettuati dalla ditta Fratelli Orlandi di Castelvetro, mentre della fornitura delle strumentazioni si è occupata la ditta Sela Cars. Il costo complessivo del progetto è di 40mila euro, tutto finanziato con risorse comunali.

Com’è noto, la vecchia area di scarico lungo la tangenziale fa ora parte di un lotto di terreno acquistato da un privato. Ora è stata transennata ed è stato installato un cartello con un QR code che fornisce le indicazioni per raggiungere la nuova area su via dell’Agricoltura. “Siamo molto soddisfatti di poter offrire un servizio rinnovato alla comunità dei camperisti, le cui associazioni ci avevano chiesto di non far mancare questa infrastruttura – spiega la sindaca di Vignola Emilia Muratori, presidente dell’Unione Terre di Castelli - Le aree di scarico, infatti, sul territorio dell’Unione sono un paio in totale e quella di Vignola, anche per la sua ubicazione, è diventata un punto di riferimento per molti appassionati. Ringrazio gli uffici che hanno lavorato a questo progetto e continueranno a lavorare per attivare anche la possibilità di pagamenti elettronici.  L’area è comunque già perfettamente funzionante al servizio di chi si muoverà per turismo con un camper”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vignola, in funzione la nuova area di scarico per i camper

ModenaToday è in caricamento