Aule Verdi, a Medolla si va a scuola immersi nella natura

Eurosets e altre aziende del territorio sostengono i progetti green della Scuola Materna L. Benassi, che dà importanza al gioco e alla formazione a contatto con la Natura

Eurosets, azienda di Medolla specializzata nella progettazione, produzione e commercializzazione di dispositivi biomedicali, ha aderito al progetto Le Aule Verdi, un’iniziativa ideata per rinnovare le aree esterne della Scuola Materna Laura Benassi, puntando all’importanza del gioco all’aria aperta e dell’esperienza a contatto con la natura durante l’infanzia.Tra le aziende che hanno aderito al progetto con donazioni ci sono anche Fondazione Cassa di Risparmio di Mirandola, Bianchini, Concordia, Goldoni –Dondi, Menecò, Menù, Tecnoprogetti e Lions Club.

L’inaugurazione delle nuove aree si terrà domenica 20 ottobre alle ore 10:00 presso la Scuola in via San Matteo, 12 a Medolla.

Grazie ai suoi buoni requisiti di sostenibilità ambientale, il progetto ha potuto beneficiare del contributo di Eurosets e di altre aziende locali.

Le Aule Verdi è un’iniziativa didattica e comunitaria che vuole rendere il rapporto con la natura un elemento centrale della formazione e della crescita dei bambini, per uno sviluppo cognitivo, emotivo e sociale. Il progetto è il risultato di un più vasto programma svolto durante l’anno sulla tutela dell’ambiente, la lotta agli sprechi e il valore della biodiversità.

“Siamo convinti che la cura e il rispetto dell'ambiente in cui vivono, crescono e si formano i nostri ragazzi siano valori fondamentali e irrinunciabili”, commenta don Emilio Bernardoni, parroco di Medolla e Villafranca e legale rappresentante della Scuola Laura Benassi.

Il progetto, ideato e seguito dallo studio inhabitO, prevede un ulteriore sviluppo che consiste in una nuova tettoia esterna, in aree pavimentate per le lezioni sotto gli alberi, un tunnel di salici (percorso selvaggio) e nella realizzazione di fontane per responsabilizzare i bambini sull'uso dell'acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Rubati i dati di 3 milioni di clienti Unicredit, preoccupazione anche Modena

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

  • Malfunzionamento della caldaia: padre, madre e bimba di 2 anni al pronto soccorso

Torna su
ModenaToday è in caricamento