"Un giorno da marinai", volontari a vela con ragazzi autistici di Aut Aut Modena

Si è svolta ieri a Marina di Ravenna la seconda edizione della iniziativa promossa dalla scuola velica Lungarotta di Modena, con l'aiuto del Ravenna Yacht Club. Sedici bambini e ragazzi con autismo della associazione Aut Aut Modena, accompagnati dalle loro famiglie, hanno provato l'ebrezza della navigazione a vela

Grazie all'aiuto della scuola di vela Lungarotta di Modena e al Ravenna Yacht Club, 16 ragazzi di Aut Aut Modena e le loro famiglie hanno trascorso una giornata "da Marinai" partecipando a una speciale esperienza di navigazione a vela. 

L'uscita si è svolta su 9 barche a vela messe a disposizione e condotte dagli associati dello Yacht Club. I ragazzi, accompagnati dai genitori, hanno assaporato il piacere di una giornata all'aria aperta, tra il vento e le onde, e in alcuni casi hanno potuto anche sperimentare i primi rudimenti della navigazione a vela: prove al timone, nodi nautici, manovre di virata e navigazione, ormeggio e altro ancora. 

L'esperienza ha consentito ai ragazzi di svolgere una attività motoria salutare e sicura, in un ambito socializzante e cooperativo. Tutti requisiti importanti per il benessere psico-fisico, ma tutt'altro che scontati quando si parla di autismo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il progetto ha coinvolto anche ai famigliari, in particolare i papà ed i fratelli, con l'intento di svolgere un'attività ricreativa nuova e alternativa, in cerca di nuovi stimoli per affrontare con originalità le sfide quotidiane. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in via Pancaldi, non ce l'ha fatta lo scooterista di 55 anni

  • Coronavirus, 69 nuovi casi in regione. La metà tra Bologna e Reggio Emilia

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Coronavirus, 39 nuovi casi positivi in regione: 10 sono a Modena

  • Assalto al distributore Coop del Grandemilia, colonnine divelte con una ruspa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento