Attualità Pavullo nel Frignano

Pavullo, nuova auto per l’assistenza domiciliare dei pazienti

Il mezzo, donato dalla Lilt e l’associazione ‘La Nostra Voce’, verrà impiegato dal Settore delle Cure Palliative

Il mondo dell’associazionismo e del volontariato rafforza il proprio sostegno alla sanità territoriale. Il Settore delle Cure Palliative del Servizio di Assistenza Domiciliare del Distretto sanitario di Pavullo incrementa il proprio parco mezzi grazie alla donazione di una Panda 4x4 da parte della Lilt (Lega Italiana per la Lotta ai Tumori) e l’associazione ‘La Nostra Voce’. La nuova auto permetterà al servizio di ottimizzare e aumentare le prestazioni per i pazienti assistiti nelle proprie abitazioni. Il servizio delle Cure Palliative ha la sua sede principale a Pavullo in via Maria Ricci 2, ma è attivo anche presso le Case della Salute di Pievepelago e Fanano.

“La donazione del nuovo mezzo, di cui ringraziamo la Lilt e ‘La Nostra Voce’, consente al personale infermieristico di operare con tranquillità e sicurezza – afferma Carlo Serantoni, Direttore del Distretto Sanitario di Pavullo -. Nel Frignano è attiva un’eccellente rete periferica di Cure Palliative, prevalentemente oncologica, ma non solo, che vede collegati l’Ospedale e il suo Day Hospital, le Case della Salute, la Medicina generale, il Servizio di Assistenza Domiciliare e le associazioni di volontariato”.

“Le Cure Palliative sono un servizio finalizzato principalmente all’erogazione al domicilio di interventi caratterizzati da un livello di intensità e complessità assistenziale variabile – aggiunge Barbara Fogliani, Coordinatrice del Servizio ADI del Distretto di Pavullo -. Le 3 sedi sono anche dotate di un ambulatorio dove vengono erogate ogni anno migliaia di prestazioni, pari a oltre 4mila nella sola Pavullo”.

“A testimoniare che l’emergenza Covid non ha bloccato tutte le attività, a giugno 2020 si è deciso di creare un'equipe dedicata solo alle cure palliative con personale qualificato e specialistico – afferma Daniela Altariva, Dirigente Professioni Sanitarie Ospedale-Territorio del Distretto di Pavullo - Tale evoluzione organizzativa ha permesso di offrire qualità mirata agli interventi e maggior efficienza”.

“La nostra è una presenza ormai consolidata sul territorio del Frignano dedicata, per esempio, al trasporto di pazienti fino alla Radioterapia del Policlinico e all’assistenza psicologica in collaborazione con il Day Hospital onco-ematologico di Pavullo – sottolinea Claudio Dugoni, Presidente della Lilt e di ‘La Nostra Voce’ –. Inoltre, svolgiamo un’importante attività di rieducazione fonetica per i pazienti laringectomizzati e assistenza domiciliare con supporto a pazienti e caregiver”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pavullo, nuova auto per l’assistenza domiciliare dei pazienti

ModenaToday è in caricamento