Auto in chiave Green: il Biodiesel di Unimore vince la “Startup Idea Competition 2020”

Il team Unimore Refuel Solutions ha vinto la “Startup Idea Competition 2020”, nell’ambito "Mobility", tra le oltre 150 proposte in gara. L’idea è quella di rendere Green ogni veicolo diesel, attraverso un piccolo ma sofisticato Biodiesel Kit

Una tecnologia che promuove un'economia circolare e un approccio ecologico per sostituire i combustibili derivati ​​dal petrolio. È l’idea grazie alla quale il team multidisciplinare di studenti Unimore Refuel Solutions, nato durante la seconda edizione del progetto TACC, ha vinto la “Startup Idea Competition 2020”, nella categoria "Mobility", aggiudicandosi il premio di duemila euro.

Il progetto e il Biodiesel

ReFuel Solutions è un progetto di start-up basato sull'idea di sostituire i carburanti fossili tradizionali nei veicoli diesel. L'invenzione del team è il Biodiesel Kit: una soluzione aftermarket per trasformare ogni veicolo diesel in uno totalmente Green. Grazie ad un piccolo, ma sofisticato miglioramento sulla linea dei gas di scarico, qualunque veicolo diesel attualmente circolante potrà utilizzare biodiesel come carburante ed evitare le restrizioni imposte dalla legge in materia di inquinamento.

"Ancora una volta vogliamo ringraziare e dedicare la vittoria al progetto TACC – commentano i componenti di ReFuel Solutions - senza cui tutto questo non sarebbe stato possibile. Questo traguardo è, per noi, un'ulteriore conferma della validità del nostro progetto, che ci stimola a infondere ancora più energia e perseguire il lavoro con rinnovato impegno e fiducia. Il premio ricevuto ci aiuterà nel finanziare il deposito del brevetto per il nostro Biodiesel Kit che sta procedendo in questi giorni."

Il team è composto da: Adriano Cordisco, studente del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali, Tommaso D'Angelo, laureato in Giurisprudenza, Federico De Pietri, studente del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria del Veicolo, Marco Di Mola, studente di Laurea Magistrale in Ingegneria del Veicolo, Gabriele Rebecchi, studente del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Elettronica e Martina Salvati, studentessa del corso di Laurea Magistrale in International Management.

La Startup Idea Competition è organizzata da Science Park, incubatore high-tech di Graz (Austria) e sponsorizzata dall'European Space Agency. Per l’edizione 2020 sono arrivate oltre 150 applicazioni per le 6 categorie in gara: Health, Energy & Environment, Mobility, Digital Economy & ICT, Space, Special Societal Impact.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Coronavirus, 1.413 contagi in regione. A Modena i numeri raddoppiano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento