rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
Attualità San Faustino / Viale Italia

Viale Italia, l'autovelox fisso rileverà anche assenza di assicurazione e revisione

Avviate le procedure per l’acquisto dell’apparecchio che sarà installato per indurre i veicoli a mantenere la velocità entro i limiti

Rileverà la velocità dei mezzi che da via Emilia ovest procedono verso San Faustino e sarà collocato poche centinaia di metri prima dell’incrocio con via San Faustino. Messo a punto il progetto da Polizia locale e settore Mobilità e ottenuto il nulla osta della Prefettura, il Comune di Modena sta procedendo ora con l’acquisto della strumentazione fissa per la misurazione elettronica della velocità destinata a essere installata su viale Italia, come annunciato nei mesi scorsi. 

Secondo il Comune dal 2013 a oggi sono stati 178 gli incidenti stradali rilevati dalla Polizia locale in viale Italia, di cui tre con esiti mortali e 90 con feriti (complessivamente 131 le persone che sono dovute ricorrere a cure ospedaliere). Anche questa mattina, intorno alle 9, l'incrocio nei pressi del quale sarà installato l'apparecchio è stato teatro dell'incidente di una ciclista, fortunatamente non grave.

Da qui i controlli e le campagne pianificate dal Comando di via Galilei contro l’eccesso di velocità. Dall’inizio di quest’anno sono stati 27 i servizi di controllo svolti dalle pattuglie con strumentazione mobile, addirittura 362 quelli di diverso tipo; e sono state oltre un centinaio (112) le sanzioni elevate per eccesso di velocità.

La strumentazione che si intende acquisire consiste di un apparecchio per la rilevazione della velocità dei mezzi in transito su entrambe le corsie della medesima carreggiata con qualsiasi condizione atmosferica e di un’ulteriore telecamera di contesto che, collegata alle banche dati, leggendo la targa di veicoli, ne rileverà anche l’eventuale assenza di copertura assicurativa e la mancata revisione periodica.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale Italia, l'autovelox fisso rileverà anche assenza di assicurazione e revisione

ModenaToday è in caricamento