Bambini nei campi profughi Saharawi, in 41mila sottoposti a screening sanitario

Sono oltre 70 i bambini, curati a Modena e provenienti dai campi profughi algerini, che negli ultimi anni sono stati sottoposti allo screening sanitario. L’obiettivo, prevenire e curare la calcolosi infantile

Oltre 41 mila bambini saharawi hanno effettuato, negli ultimi dieci anni, lo screening sanitario, nell'ambito del progetto, promosso dall'associazione modenese "Kabara Lagdaf", per la prevenzione e la cura della calcolosi infantile nei campo profughi del deserto algerino; oltre 70 sono stati curati anche a Modena con la collaborazione degli enti locali.

I risultati della campagna sanitaria sono stati illustrati nel corso di un incontro nella sede della Provincia, martedì 17 giugno, al quale hanno partecipato Stefano Vaccari, presidente dell'associazione, Gian Domenico Tomei, presidente della Provincia di Modena, sindaci e rappresentanti dei Comuni e dell'associazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il rapporto è stato illustrato da Mulay Ahmed Mustapha Dioumani, direttore dell'ospedale nazionale Saharawi. Nel corso dell'incontro è emerso che il progetto sanitario proseguirà e l'attività di screening sarà estesa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Temporale e grandine, una furia in piena notte si abbatte sulla provincia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Modena usano... il freddo!

  • Temporali. Ancora grandine e vento forte, crollati diversi alberi

  • Covid, 6 casi nel modenese. Un nuovo ingresso in terapia subintensiva

  • Covid, famiglie e imprese dovranno segnalare i rientri dall'estero. Poi quarantena in hotel

  • Contagio. Individuati 8 casi nel modenese, tutti in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento