Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Bando cultura, contributi a 39 progetti di associazione

Il fondo di oltre 141 mila euro assegnato a iniziative di teatro, musica, arti visive e promozione della lettura e del gioco, in programma in estate e autunno

Sono 39, suddivisi tra teatro, musica, arti visive e promozione della lettura e del gioco, i progetti presentati dalle associazioni culturali modenesi e da realizzare in estate e fino alla fine dell’anno, che otterranno i contributi, per un totale di 141 mila 800 euro, assegnati dal Comune di Modena nell’ambito del Bando unico per i progetti culturali estate-autunno 2021.  

Il bando, che si è chiuso alla fine di aprile, per la prima volta ha riguardato non solo le proposte per l’estate ma un arco di tempo più ampio (unificando i due “tradizionali” avvisi pubblici per le iniziative annuali e per l’Estate modenese) per dare modo al sistema associazionistico culturale modenese di sviluppare una programmazione flessibile e di più lungo respiro, offrendo un sostegno a chi lavora nella cultura.

“Il bando unico – spiega l’assessore alla Cultura Andrea Bortolamasi – ci ha permesso di sostenere una pluralità di progetti e attività che compongono un puzzle culturale ampio e diffuso in tutta la città, interessando luoghi diversi e dando spazio a diversi linguaggi culturali. È anche uno dei modi che abbiamo adottato per continuare a investire nella cultura, garantendo un sostegno diretto agli operatori del settore, così duramente colpiti dalla pandemia”.   

Tra i 39 progetti che ricevono il contributo (fino a un massimo di 10 mila euro), il settore più rappresentato è quello musicale con 19 rassegne ammesse; seguono il teatro con 13 manifestazioni, la promozione della lettura e del gioco, con sei progetti e, infine, le arti visive con due progetti.

I progetti ammessi a contributo sono stati selezionati da una specifica commissione che ha valutato qualità e originalità della proposta culturale e organizzazione e professionalità, prendendo in considerazione la capacità di elaborare contenuti culturali complessi, di attivare reti sul territorio e di coinvolgere professionisti, la continuità di lavoro sul territorio, l’esperienza specifica nell'organizzazione di iniziative, l’adeguatezza della proposta a luogo e periodo prescelti e la capacità di attivare luoghi periferici.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bando cultura, contributi a 39 progetti di associazione

ModenaToday è in caricamento