Martedì, 23 Luglio 2024
Attualità

Tutor per le matricole, un'occasione di lavoro per gli studenti "senior" di Unimore

Anche per l’anno accademico 2019/20 gli iscritti in possesso dei requisiti possono fare domanda per svolgere i servizi di tutor d’aula e di welcome e tutorial desk

Unimore, vista la positiva esperienza della sperimentazione dello scorso anno dei due nuovi servizi dedicati agli studenti, il tutor d’aula e il welcome e tutorial desk, replica anche per l’anno accademico 2019/20 l’offerta di questi strumenti per facilitare i processi di studio, contrastare la dispersione studentesca e facilitare l’inserimento nel contesto universitario degli studenti internazionali.

Sono gli studenti “senior”, ossia gli iscritti dal terzo anno in poi, che possono presentare la propria candidatura a ricoprire il ruolo di tutor d’aula, una figura ritenuta utile ad intensificare il dialogo e lo scambio con i docenti, o per il ruolo di welcome e tutorial desk, rivolto ai colleghi internazionali che necessitano di supporto e aiuto nell’orientamento e nell’ambientamento con la realtà universitaria e cittadina.

Per candidarsi a svolgere il ruolo di tutor d'aula e welcome e tutorial desk, gli studenti potranno presentare domanda online, accedendo alla propria pagina personale del portale https://www.esse3.unimore.it/Home.do, entro le ore 13.00 di martedì 3 settembre 2019 come indicato nei bandi consultabili alla pagina https://www.unimore.it/bandi/StuLau-Tutorato.html. Possono candidarsi gli iscritti 2018/2019 al terzo anno di laurea triennale; dal terzo anno in poi delle lauree magistrali a ciclo unico; al primo e secondo anno di laurea magistrale biennale.

Il tutor d’aula, introdotto per i corsi con più di 40 iscritti, sarà uno studente “senior” che, garantendo la propria presenza in aula, diventa punto di riferimento costante per i colleghi anche nello scambio di informazioni docente-studente. Il tutor, inoltre, collabora con il titolare del corso di insegnamento e con la Commissione Paritetica Docenti-Studenti.

Lo studente incaricato del servizio di welcome e tutorial desk diventa, invece, una sorta di assistente per lo studente internazionale, fornendogli informazioni e contatti e aiutandolo a costruirsi una rete di relazioni. L’attività del tutor si tiene in stretta collaborazione con il dipartimento e lo sportello International Welcome Desk.

L’impegno richiesto a quanti si avviano a candidarsi per questi servizi varierà per il tutor d’aula a seconda della numerosità dei corsi (48 ore per i corsi fino a 150 studenti, 72 ore per i corsi fino a 300 studenti, 96 ore per i corsi con oltre 300 studenti), mentre per il welcome e tutorial desk l’impegno previsto è di 40 ore. Unimore riconoscerà un compenso orario di 9,00 euro netti.

I requisiti richiesti per il tutor d’aula sono relativi ai CFU conseguiti e per i laureati triennali la valutazione sarà misurata sul voto di laurea conseguito. Per il welcome e tutorial desk si terrà anche conto della conoscenza dell’inglese e della condizione economica. La Direzione Servizi Studenti organizzerà per i Tutor d’Aula e Tutor e Welcome Desk una formazione specifica per prepararli alle attività che andranno a svolgere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tutor per le matricole, un'occasione di lavoro per gli studenti "senior" di Unimore
ModenaToday è in caricamento