rotate-mobile
Sabato, 21 Maggio 2022
Attualità

'ITES "Barozzi" di Modena vince le Olimpiadi nazionali di Economia e Finanza

L’Istituto tecnico economico “J. Barozzi” di Modena vince le Olimpiadi nazionali di Economia e Finanza. L’Istituto tecnico economico modenese è salito sul podio più alto della IV edizione delle Olimpiadi, con due studenti che si sono aggiudicati il primo e il secondo posto nelle rispettive categorie. Agli studenti sono giunti i complimenti del ministro dell'Istruzione Patrizio Bianchi

L’Istituto tecnico economico “J. Barozzi” di Modena vince le Olimpiadi nazionali di Economia e Finanza. L’Istituto tecnico economico modenese è salito sul podio più alto della IV edizione delle Olimpiadi, con due studenti che si sono aggiudicati il primo e il secondo posto nelle rispettive categorie. Agli studenti sono giunti i complimenti del ministro Patrizio Bianchi.

La cerimonia di proclamazione e la premiazione si sono svolte a Milano dopo l’ultima sfida che ha visto la partecipazione di quaranta tra studenti e studentesse finalisti appartenenti a scuole superiori di tutte le regioni d’Italia. Alla competizione hanno partecipato 200 scuole con oltre 17.000 studenti coinvolti nelle gare a partire da quelle d’istituto

Prima della finale nazionale, alcuni mesi orsono, il Barozzi si era già aggiudicato il primo posto nelle gare regionali in Emilia Romagna, sia nella categoria Senior, sia nella categoria Junior, grazie alla prestazione di due studenti: Stepan Yantso della classe 3A-SIA (Sistemi informativi aziendali), sia nella categoria Junior con la prova di Marco Prati della classe 2E. Sono stati proprio questi due studenti del “Barozzi” a confermare in sede nazionale la propria bravura già dimostrata a Bologna, ottenendo, Stepan, il primo posto nella categoria Senior, e Marco il secondo posto nella categoria Junior, dietro a Christian Veccari del Liceo Carducci, di Bolzano. I vincitori si sono portati a casa un assegno di studio voluto dalla Banca d’Italia.  

 “Complimenti alle ragazze e ai ragazzi che hanno partecipato, con rigore ed entusiasmo, a queste Olimpiadi di Economia e Finanza”, ha detto il Ministro dell’Istruzione Patrizio Bianchi. “Imparare fin da ragazzi a gestire le nostre scelte, studiando i sistemi che governano il nostro Stato, a partire dalla nostra Costituzione, consente alle nuove generazioni di partecipare alla vita sociale e lavorativa in modo più consapevole. L’economia ci insegna un metodo per ragionare e una profonda capacità di analisi e ci dà anche gli strumenti per comprendere l’attualità e affrontare i diversi aspetti della vita quotidiana”.

E’ un grande risultato per i nostri ragazzi, che rappresentano l’eccellenza, non solo in Emilia Romagna, in ambito economico e finanziario”,  è il commento di Valeria Verzani (nella foto con i suoi studenti), docente di Economia aziendale del “Barozzi” e referente per le Olimpiadi, cui si aggiungono le congratulazioni della dirigente scolastica Lorella Marchesini e dai docenti dell’istituto di Viale Monte Kosica.

"Ringrazio tanto i miei professori e l'Ites Barozzi per l'opportunità concessami e il supporto dato", è il commento di Marco Prati.

“Ci tengo a ringraziare particolarmente i miei genitori – è il commento di Stepan Yantso  – per il supporto che mi hanno sempre dato e che mi continuano a dare anche nei momenti di difficoltà. È stato un grande piacere per me rappresentare Modena e l'Emilia Romagna per il secondo anno di fila a livello nazionale”. Ora questa vittoria. Il ragazzo ha i propri parenti nell’Ovest dell’Ucraina e devolverà il suo premio a chi in questo momento non può festeggiare:  “Ci tenevo a dire a voi che se qui stiamo festeggiando e possiamo fare queste olimpiadi – ha spiegato alla platea durante la cerimonia –, nella mia Ucraina c’è la guerra e tanti ragazzi non possono andare a scuola e avere i servizi che abbiamo noi. Vi chiedo gentilmente, se aveste la possibilità, di aiutare i ragazzi ucraini che stanno arrivando in Italia. Vi posso assicurare che ogni minimo aiuto può sostenerli molto”. 

Le Olimpiadi di economia e finanza sono organizzate dal ministero dell’Istruzione in collaborazione con il Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria, istituito da ministero dell’Economia e delle finanze, Banca d’Italia, Fondazione per l’educazione finanziaria e al risparmio, Commissione nazionale per la società e la Borsa, oltre a rappresentanze delle Associazioni disciplinari e docenti.  La competizione, promossa dalla Direzione Generale per gli Ordinamenti scolastici, la valutazione e l’internazionalizzazione del sistema nazionale d’istruzione, è inserita nel Programma per la Valorizzazione delle Eccellenze del Ministero dell’Istruzione.

I nomi dei vincitori

Categoria Junior: 
1° classificato: Christian Veccari, Liceo ‘G. Carducci’, Bolzano 
2° classificato: Marco Prati, I.T.E.S. ‘J. Barozzi’, Modena 
3° classificato: Nicolò Barezzani, I.T.E.T.  ‘A. Bassi’, Lodi  

Categoria Senior:
1° classificato: Stepan Yantso, I.T.E.S. ‘Jacopo Barozzi’, Modena
2° classificato: Filippo Arcari, I.T.E. ‘A. Tambosi’, Trento
3° classificato: Dimitri Colombo, I.S.S. ‘G. Oberdan’, Treviglio (BG)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

'ITES "Barozzi" di Modena vince le Olimpiadi nazionali di Economia e Finanza

ModenaToday è in caricamento