Una studentessa Unimore vince la borsa di studio della Giovanni Armenise Harvard Foundation di Boston

Beatrice Bighi, iscritta al primo anno del corso di laurea Magistrale in Scienze Chimiche, potrà svolgere due mesi di ricerca nella scuola americana presso il Dipartimento di Farmacologia Chimica e Biologia molecolare della Harvard Medical School

Una studentessa di Unimore, Beatrice Bighi, iscritta al primo anno della laurea Magistrale in Scienze Chimiche del Dipartimento di Scienze Chimiche e Geologiche, ha vinto la borsa di studio bandita dalla Giovanni Armenise Harvard Foundation- GAHF di Boston negli Stati Uniti.

E’ la prima volta che uno studente di Unimore risulta vincitore di questo premio molto selettivo condotto da una commissione costituita da membri della Harvard Medical School di Boston, che ha valutato titoli dei candidati con i quali ha sostenuto anche un colloquio in lingua inglese, che ha avuto come oggetto la pregressa esperienza di studio e ricerca e la progettazione di una ricerca attuabile presso un laboratorio della scuola americana.

Beatrice Bighi potrà così svolgere per due mesi, dal 1 luglio al 31 agosto 2019, l’attività di ricerca nel laboratorio del prof. James Chou presso il Biological Chemistry and Molecular Pharmacology Department (BCMP) dell’Harvard Medical School.

 “Il risultato conseguito da Beatrice Bighi è particolarmente rilevante in quanto è la prima volta che tale borsa di studio viene assegnata ad una studentessa di Unimore che avrà l’opportunità di esplorare ambienti di ricerca differenti dalla nostra università. Per noi docenti della laurea magistrale in Scienze Chimiche di Unimore il risultato di Beatrice è motivo di grande soddisfazione - commenta il prof. Gianantonio Battistuzzi, Presidente del Consiglio di corso di studi in Scienze Chimiche - perché testimonia sia l’ottimo livello di preparazione degli studenti del nostro corso di studi, sia la versatilità della loro formazione”.

Beatrice Bighi, è nata a Suzzara (Mantova) il 04 aprile1995. Si è diplomata al Liceo Scientifico "A. Manzoni" di Suzzara e laureata nella triennale di Chimica presso Unimore con 110 e lode. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Due nuovi casi di contagio a Modena, ricoverati due famigliari del paziente carpigiano

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Coronavirus, cresce il numero dei contagiati. Casi anche a Sassuolo e Maranello

Torna su
ModenaToday è in caricamento