menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla biblioteca di Fiorano il BLA box per restituire i libri h24

E’ collocato all’esterno vicino alla porta d’ingresso il nuovo box per poter riconsegnare i libri h 24

Continuano gli interventi per rendere gli spazi e i servizi offerti dal BLA di Fiorano Modenese sempre più funzionali e per rispondere alle nuove esigenze emerse a seguito della pandemia. In questi giorni è stato installato, all’esterno dell’edificio che ospita biblioteca, ludoteca ed archivio storico, un box metallico rosso che consentirà ai cittadini di restituire i libri in prestito 24 ore su 24.

Il box personalizzato con i colori e logo del BLA è collocato vicino alla porta d’ingresso, in posizione ben evidente. Il personale della biblioteca si occuperà di svuotarlo regolarmente e di mettere i libri restituiti in ‘quarantena’, per poi rimetterli sugli scaffali.

Dopo l’intervento di miglioramento funzionale della sala studio e corsi effettuato metà dello scorso anno, che ha consentito di dotare lo spazio di uno schermo di proiezione motorizzato tensionato, di un videoproiettore a soffitto, di un impianto di amplificazione e di un mixer audio e radiomicrofono, oltre che del tendaggio necessario per l’oscuramento, l’installazione del box per la restituzione dei libri h24 va nella direzione di facilitare ancora di più gli utenti, rispettando i protocolli sanitari.

La biblioteca di Fiorano Modenese comunque garantisce orari di apertura ampi per la restituzione a banco e per l’accesso al prestito, anche in modalità ‘take away’: dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle 19 e il sabato dalle 9 alle 13.

La prenotazione è obbligatoria per le postazioni di studio.

“Ricordiamo che si tratta di un bene comune, acquistato con i soldi di tutti i fioranesi, studiato per contenere libri, cioè altri beni preziosi a disposizione della cittadinanza. - sottolinea l’assessore alla Cultura del Comune di Fiorano Modenese, Morena Silingardi - Il box è installato per rendere più agevole la restituzione, per questo è necessariamente collocato all’esterno del BLA. Chi non dovesse rispettarne il corretto utilizzo, oltre a commettere un  atto vandalico e di inciviltà,  passibile di sanzioni, priverebbe tutti i cittadini di un nuovo servizio della biblioteca.”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento