rotate-mobile
Attualità Mirandola

Le biciclette recuperate dal Comune e mia reclamate donate alla coop La Zerla

La scelta dell'Amministrazione di Mirandola per favorire il recupero e il lavoro della ciclofficina

Una delibera di Giunta dello scorso 18 Luglio 2022 ha stabilito come l’intera giacenza di biciclette ritrovate e consegnate al Comune di Mirandola, per i quali sono scaduti i termini di conservazione (ai sensi dell’Art. 929 C.C.) all’interno del deposito comunale degli oggetti smarriti e mai rivendicate, siano donate alla Cooperativa Sociale “La Zerla”.
 
Si tratta, nello specifico, di 35 cicli per i quali non sia stata effettuata alcuna rivendicazione alla decorrenza del termine ultimo – stabilita in 365 giorni dal ritrovamento – dello scorso 30 Giugno 2021.

Una scelta voluta e convinta che sottolinea la sensibilità del Comune in materia di riciclo e recupero dei materiali e permette contestualmente di alimentare le attività del laboratorio di ciclofficina presente all’interno della Cooperativa e dei ragazzi in esso impegnati. La proposta, formalizzata dagli Assessori proponenti Letizia Budri ed Antonella Canossa, ha trovato l’unanime assenso da parte di tutta la Giunta e le biciclette nella giornata di ieri sono state consegnate tutte a La Zerla.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le biciclette recuperate dal Comune e mia reclamate donate alla coop La Zerla

ModenaToday è in caricamento