menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Fondazione BSGSP e Banco Bpm premiano con oltre 60 borse di studio gli studenti modenesi

Giornata del risparmio: in videoconferenza la 6ª edizione di “Con merito”

Si è tenuta questo pomeriggio in modalità videoconferenza, in ottemperanza alle norme anticovid-19,  la sesta edizione di “Con Merito”, un’iniziativa promossa da Fondazione Banco San Geminiano e San Prospero e Banco Bpm in occasione della ‘Giornata mondiale del risparmio’. Oltre alla consegna virtuale di 66 borse di studio ad altrettanti ragazzi modenesi neodiplomati, tutti presenti in collegamento audio-video, il webinar ha ospitato l’intervento di Salvatore Poloni, Condirettore generale di Banco Bpm, e di FEduF, Fondazione per l’Educazione Finanziaria e al Risparmio.

«Questo impegno nei confronti dei giovani più meritevoli e della scuola è uno dei modi con cui ogni anno aderiamo alla Giornata mondiale del risparmio, portando all’attenzione dei ragazzi i temi della consapevolezza finanziaria e del merito. – ha commentato Salvatore Poloni, Condirettore generale di Banco Bpm – Sviluppare il dialogo con le scuole anche su altri temi, come per esempio quello del rispetto di genere, contro la disparità e le discriminazioni, è un’attività che ci vede sempre in prima linea, come banca e come persone, e sono felice di  avere l’occasione oggi per ricordarlo in un momento così difficile per i giovani e per la scuola».

«Le borse di studio assegnate attraverso Con Merito sono ormai una tradizione, ma per il primo anno vengono erogate dalla Fondazione BSGSP che affianca Banco Bpm nelle attività di utilità sociale svolte sul territorio - ha ricordato il Presidente della Fondazione BSGSP, Claudio Rangoni Machiavelli nel suo saluto – L’emergenza Covid-19 non ci ha impedito di realizzare anche quest’anno una nuova edizione, diversa, più ristretta, ma che ha  sempre i giovani per protagonisti».

“Denaro dematerializzato: dai pagamenti elettronici alle valute virtuali” è stato il titolo dell’intervento tenuto da Igor Lazzaroni e Monica Rivelli rispettivamente Responsabile Ufficio Stampa e Responsabile Sviluppo Progetti di FEduF. Un momento di formazione conclusosi con un quiz online sui temi trattati al quale gli studenti hanno partecipato attraverso i loro smartphone.

A conclusione del webinar, ha avuto luogo la proclamazione dei premiati da parte di Stefano Bolis, responsabile Direzione Territoriale Emilia-Adriatica di Banco Bpm. I ragazzi, scelti da 13 istituti superiori di Modena, si sono distinti sia per il rendimento durante l’anno scolastico sia per il voto conseguito alla maturità e hanno ricevuto una borsa di studio pari a 500 euro

Dal 2015, anno della prima edizione, sono stati coinvolti negli eventi al Teatro Storchi oltre 4000 studenti e assegnate oltre 400 borse di studio.

Con Merito si inserisce nell’ambito di un’ampia attività condotta negli ultimi anni dalla Banca insieme a FEduF. In particolare è stato lanciato quest’anno #OttobreEdufin2020, il Mese dell’educazione finanziaria, che prevede l’organizzazione di webinar interattivi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento