rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Attualità

A Bruxelles per un tirocinio, le vincitrici del premio della Summer School

Cristiana Angelini e Anna Tafuri lavoreranno per cinque mesi al Parlamento europeo

Sono Cristiana Angelini e Anna Tafuri le due allieve della settima edizione della Summer School Renzo Imbeni che, grazie alle migliori prove finali, si sono aggiudicate un premio che le porterà a Bruxelles per un tirocinio di cinque mesi al Parlamento europeo.

La consegna delle borse per il tirocinio, che conclude l’edizione 2022 del corso di alta formazione dedicato all’Unione Europea, si è svolta nel pomeriggio di venerdì 24 gennaio, nella sala di Rappresentanza del Palazzo Comunale nel corso di un incontro al quale hanno partecipato il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli; Marco Gestri, direttore scientifico della Summer School Renzo Imbeni; Massimo Gaudina, capo della Rappresentanza a Milano della Commissione Europea; Gianfrancesco Zanetti, coordinatore scientifico della Fondazione San Carlo; Rita Medici Imbeni, moglie di Renzo Imbeni, ha inviato un messaggio video di saluto.

Nel consegnare la borsa di tirocinio alle due vincitrici, il sindaco Muzzarelli ha ringraziato tutte le istituzioni, gli enti e i partner che hanno consentito di realizzare “un corso di altissima qualità, che ci ha fatto ricordare che il processo di costruzione dell’Europa richiede ancora tanto lavoro, coerenza, idee e visione sul futuro, insieme a una solida base di etica e responsabilità comune. Per contare davvero – ha proseguito – l’Europa deve essere più unita e integrata. Nessuno può farcela da solo, nessun ritorno ai muri e ai confini delle sovranità nazionali potrà garantire ai cittadini europei pace, sicurezza, benessere e prosperità”. Con la Summer School Renzo Imbeni, ha sottolineato ancora il sindaco, “la città ha scelto di continuare a investire su cultura e conoscenza critica come anticorpi contro disgregazione e arroccamento”.

Cristiana Angelini, livornese, si è laureata in Giurisprudenza con indirizzo internazionale all’Università di Perugia dove successivamente ha conseguito la laurea magistrale con lode in Integrazione giuridica europea. L’argomento della tesi di laurea che le è valso la lode è “Environmental Human Rights in International Law: the case of Climate change”.

Anna Tafuri è nata a Salerno e ha conseguito la laurea magistrale in Scienze politiche all’Università Federico II di Napoli. La sua tesi di laurea riguarda i temi dell’ambiente e della pianificazione strategica e si intitola “La gestione sostenibile dei sistemi turistici nell’area strategica Euro-mediterranea, l’impatto del Covid-19 sul settore”.

foto della consegna del premio

Le due neolaureate hanno vinto la borsa di tirocinio, del valore di 5.000 euro ciascuna, per aver svolto al meglio l’esame finale della Summer school. Il tirocinio, della durata di cinque mesi, inizierà in marzo e si svolgerà in uno dei servizi del Segretariato generale del Parlamento europeo a Bruxelles.

La settima edizione della Summer School Renzo Imbeni, il corso di alta formazione sull’Unione europea per neo laureati promosso dal Comune di Modena insieme a Unimore e Fondazione Collegio San Carlo con il sostegno di Fondazione di Modena, era dedicata al tema “Un’Unione politica, un mondo nuovo. Un’Europa che protegge e innova” e si è svolta dall’1 al 6 settembre 2022.

Le lezioni e i laboratori, ai quali hanno partecipato trenta allievi provenienti da diverse università italiane, sono stati tenuti da numerosi relatori provenienti dal mondo accademico, dalle istituzioni, da importanti think tank ed esponenti della società civile, consentendo così al corso di armonizzare i fondamenti teorici con le applicazioni pratiche, un confronto che rappresenta una caratteristica della scuola.

La scuola vede il coinvolgimento del Centro Europe Direct, Centro di documentazione e ricerche sull’Unione europea, dei Dipartimenti di Economia “Marco Biagi”, di Giurisprudenza e di Studi Linguistici e culturali dell’Ateneo modenese. Per l’edizione 2022, il corso si è avvalso della collaborazione scientifica dell'Istituto Affari Internazionali, del Consiglio Italiano del Movimento europeo e del Centro Studi sul Federalismo. La settima edizione della Summer School Renzo Imbeni si è svolta sotto l'alto patrocinio del Parlamento europeo, il patrocinio della Rappresentanza in Italia della Commissione europea, del Ministero degli affari esteri e della cooperazione internazionale e della Regione Emilia-Romagna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Bruxelles per un tirocinio, le vincitrici del premio della Summer School

ModenaToday è in caricamento