Giovedì, 17 Giugno 2021
Attualità

Buoni spesa, ancora alcuni fondi disponibili in vari comuni della Bassa

I Comuni di Camposanto, Concordia sulla Secchia, Cavezzo, Medolla, San Felice sul Panaro, San Possidonio e San Prospero comunicano che sono ancora disponibili i buoni spesa per l’acquisto di prodotti di prima necessità. Per aumentare il numero di potenziali beneficiari della misura, sono stati allargati i criteri di accesso, che possono essere consultati nell’apposita sezione del sito Internet dell’Unione Comuni Modenesi Area Nord o chiedendo al proprio Comune di residenza.

Il provvedimento riguarda nuclei familiari che abbiano avuto una riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare a causa della pandemia: perdita di lavoro senza ammortizzatori sociali, mancato inizio del lavoro stagionale, perdita del lavoro precario, sospensione o forte contrazione dell’attività di lavoro autonomo, in attesa di ammortizzatori sociali non ancora erogati o interruzione di tirocini.

La richiesta per accedere ai buoni, che vanno da un minimo di 150 euro a un massimo di 450 euro, spendibili fino al 30 giugno, vanno presentate da un solo componente per nucleo, secondo le modalità indicate sul sito UCMAN (richiesta online, via mail o consegnata a mano presso lo sportello sociale, possibilmente previo contatto telefonico e rilascio di appuntamento). Le richieste saranno evase sino a esaurimento fondi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buoni spesa, ancora alcuni fondi disponibili in vari comuni della Bassa

ModenaToday è in caricamento