Martedì, 18 Maggio 2021
Attualità

Soliera, centinaia di buoni spesa in distribuzione grazie alla generosità dei cittadini

Venerdì 5 e sabato 6 giugno la consegna al domicilio di 300 famiglie e 1000 solieresi in difficoltà economica a causa del Coronavirus. Il sindaco Solomita: “Un’operazione dovuta interamente ai donatori solieresi”

Venerdì 5 e sabato 6 giugno è in programma una nuova distribuzione solidale di buoni-spesa a 300 famiglie e ai 1000 solieresi che si sono trovati in maggiore difficoltà a causa del lockdown generato dalla pandemia del Coronavirus. Si tratta della quarta operazione di sostegno a domicilio, organizzata dal Comune di Soliera con il fondamentale apporto del gruppo di giovani volontari che si è formato proprio in questi mesi di emergenza.

Nel mese di aprile le famiglie più bisognose hanno già beneficiato di una prima consegna di pacchi-spesa (nel weekend prima di Pasqua, con prodotti perlopiù made in Soliera), seguita da una distribuzione di buoni-spesa per l’acquisto di beni di prima necessità (21 e 22 aprile). Il 20 e 21 maggio si è dato vita a un terzo giro di consegna di generi alimentari, la maggior parte dei quali di produzione biologica locale.

“Questa ulteriore quarta distribuzione di buoni-spesa”, spiega il sindaco di Soliera Roberto Solomita, “ha un valore speciale, perché è interamente sostenuta da donazioni di solieresi. E’ un esempio di come la solidarietà si traduca in azioni concrete, nobilitando il nostro essere una comunità che si prende cura di se stessa”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Soliera, centinaia di buoni spesa in distribuzione grazie alla generosità dei cittadini

ModenaToday è in caricamento