rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Attualità Accademia Militare / Piazza Roma

Screening gratuiti per la salute, in piazza Roma arriva il Camper Medico con i Lions

Vista, diabete e non solo nelle visite di screening gratuite volute dai Club

I Lions modenesi scenderanno nel centro storico di Modena, in piazza Roma, nelle domeniche del 23 aprile e del 7 maggio per celebrare l’Organizzazione Lions nel mondo, con iniziative di prevenzione sanitaria e solidarietà all’insegna del “WE SERVE” e del “siamo il mondo di cui ci prendiamo cura”.

La manifestazione è organizzata dai Club Lions e Leo della città di Modena, circa 200 soci distribuiti su 6 club, nati a partire dal 1955. Parteciperanno all’iniziativa i Lions Club Modena Host presidente Maria Agnese Sabatini, il Lions Club Modena Estense presidente Dario Miglietta, il Lions Club Modena Wiligelmo presidente Giampiero Paltrinieri, il Lions Club Modena Romanica, presidente Maja Argenziano, il Lions Club Modena Sigonio Terre del Panaro presidente Alessandra Ferrini e i giovani del Leo Club Modena presidente Luca Laganà.

La giornata è aperta a tutti: l’obiettivo è quello di migliorare la qualità della vita delle persone, alleggerendo anche la pressione sul sistema sanitario e a tutela della salute in una ottica di prevenzione. Per usufruire dei servizi e delle consulenze mediche gratuite non occorre prenotarsi ma basterà recarsi in piazza Roma presso i gazebi presidiati dai volontari Lions e Leo.

Grazie alla presenza del Camper Medico della Fondazione “Lions For Health Italia” e di spazi attrezzati con la presenza di medici specialisti e sanitari in grado di accogliere la cittadinanza, sarà possibile eseguire degli screening gratuiti per il diabete, per il

controllo della pressione arteriosa, per il controllo della vista e test per l’ambliopia (il cosiddetto “occhio pigro” per i più piccoli). Inoltre, sarà possibile richiedere informazioni mediche grazie alla presenza di medici di medicina generale e di specialisti in diversi ambiti, fra i quali un medico nutrizionista che potrà dare consigli per una sana alimentazione.

Attraverso questi screening sarà possibile ottenere indicazioni preziose per la propria salute ed essere indirizzati, se necessario, a ulteriori approfondimenti diagnostici.

Sono previsti anche gazebi informativi su alcune attività lionistiche come quelle del Progetto Martina (informazione e prevenzione in ambito tumori infantili), e Progetto Stomacare (nato a Modena tratta del recupero e trattamento dei pazienti stomizzati nei paesi in via di sviluppo).

I giovani LEO organizzeranno un gioco (Play Different) rivolto a bambini e adolescenti per la sensibilizzazione sulle diversità.

La Croce Rossa Italiana, sezione di Modena, prenderà parte all’iniziativa per illustrare, anche con appositi manichini, le manovre di disostruzione sia nell’adulto che nel bambino.

Durante la manifestazione verrà anche effettuata la raccolta degli occhiali usati (da vista e da sole) in appositi cartoni gialli. Tali occhiali verranno rigenerati e donati a chi ne ha bisogno in particolare nei paesi in via di sviluppo.

Saranno presenti anche banchetti con torte e libri, a favore delle attività filantropiche lionistiche.

I bambini che parteciperanno agli screening riceveranno in dono una matita che, una volta esaurito il suo lavoro, potrà essere piantata nel terreno e dare vita a una pianta; un’attenzione particolare all’ambiente che caratterizza il modus operandi Lions.

Le attività di screening e gioco proposte, completamente gratuite, saranno disponibili dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e non è necessaria nessuna prenotazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Screening gratuiti per la salute, in piazza Roma arriva il Camper Medico con i Lions

ModenaToday è in caricamento