menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Felice, arriva il manto sintetico per il "campetto" di Rivara

Il campo di calcio di allenamento di Rivara avrà il fondo in sintetico e potrà finalmente essere utilizzato dalla scuola calcio anche nei mesi invernali. L’impianto sportivo, che misura 60 per 30 metri, è stato realizzato nel 2017 con un fondo in sabbione ed è di fatto inutilizzato da ormai due anni. L’Amministrazione comunale investirà 90 mila euro per realizzare il nuovo fondo del campo, rendendolo finalmente fruibile con tutte le stagioni.  

«Questa Amministrazione comunale – ha dichiarato il consigliere con delega allo Sport Paolo Pianesani – ha ascoltato sin da subito le esigenze della scuola calcio del paese. Vedere un’opera così recente e inutilizzata da tempo fa male allo sport e fa male a chi amministra. Proprio per questo dopo solo un anno e mezzo dal nostro insediamento sistemiamo definitivamente il campo per la scuola calcio».

Lo scorso 30 novembre il Consiglio comunale di San Felice ha votato la copertura finanziaria dell’intervento, dando così il via libera ai lavori che saranno eseguiti prossimamente. Per il direttore generale dell’Asd Rivara Giuseppe Corazzari: «Avere un campo sintetico a Rivara sarebbe una grande opportunità. Nel periodo invernale, per preservare l’unico campo a nostra disposizione e mantenerlo il più possibile integro per disputare le partite ufficiali, gli allenamenti vengono spesso svolti per quanto possibile lungo le linee esterne o dietro la porta. Avere invece un piccolo campetto sintetico da sfruttare con qualsiasi tempo sarebbe utilissimo e potrebbe dare tanta soddisfazione ai nostri piccoli atleti! L’Amministrazione comunale si è dimostrata sempre attenta e presente nel collaborare con Asd Rivara e permettere così di svolgere l’attività sportiva nel migliore dei modi. A dimostrazione – conclude Corazzari – di questo non ci sono solo gli ottimi risultati sportivi conquistati dalla prima squadra (storica promozione in prima categoria!) ma anche i numeri di iscritti nel nostro settore giovanile sempre in crescita e sempre alla ricerca di migliorare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento