Campogalliano: partiti i lavori per la nuova rotatoria, chiude via Fornace

Rinviata a lunedì 17 febbraio la chiusura della strada per consentire i lavori per la nuova rotatoria. Percorsi alternativi e deviazioni di itinerario indicati in zona

A Campogalliano la strada comunale via Fornace chiude da lunedì 17 febbraio all'altezza del cantiere della nuova rotatoria all'incrocio con la strada provinciale 13.

La chiusura della strada, che prosegue fino a luglio, comporterà un incremento del traffico lungo la viabilità della zona; per questo, al fine di  garantire una maggiore sicurezza,  sempre da mercoledì, lungo via Argine Panzano si circolerà a senso unico nella direzione dalla frazione di Cantone, fino all'incrocio con il tratto della provinciale 13 che collega con il territorio di Carpi; i veicoli lungo la provinciale 13, quindi, non potranno svoltare lungo via Argine Panzano.

Tutti i percorsi alternativi e le deviazioni di itinerario saranno indicati in zona, in particolare negli incroci tra via Fornace e la viabilità comunale e lungo la provinciale 13 da Campogalliano, Rubiera e S.Martino in Rio.

I lavori di allestimento del cantiere sono partiti lunedì 10 febbraio; l'intervento ha un costo di 860 mila euro, di cui 520 mila del Comune e 340 mila della Provincia,  compresi i lavori preliminari di spostamento o protezione di sottoservizi presenti nell'incrocio (metanodotto, linea elettrica, acquedotto e rete gas) completati di recente.

La rotatoria avrà un diametro di 58 metri con quattro ingressi: due sulla provinciale, via Fornace e la strada che collega con il territorio di Rubiera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'opera garantirà una maggiore sicurezza in un incrocio particolarmente pericoloso, dove in passato si sono verificati diversi incidenti anche gravi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rapina nella villa di Luca Toni, famiglia legata e minacciata con la pistola

  • Castelvetro, motociclista si scontra con un trattore e perde la vita

  • Piatto dell'anno 2021, Massimo Bottura sperimenta e vince ancora

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Nuovo Dpcm a breve: stop anticipato a ristoranti-bar, no al divieto di circolazione

  • Scuole, contagi in altre 21 classi. Cinque finiscono in isolamento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ModenaToday è in caricamento