Venerdì, 23 Luglio 2021
Attualità

Campogalliano. Riapre la piscina comunale con corsi e attività

Di proprietà comunale e gestito dalla Polisportiva, l'impianto consentirà da lunedì 21 giugno l'accesso ai soli tesserati (anche stagionali). La sindaca Guerzoni "Un'importante opportunità per la nostra comunità e per i più giovani"

Riaprirà lunedì 21 giugno la piscina di proprietà comunale situata in via Gramsci 1 a Campogalliano. L'impianto, gestito tramite convenzione dal Circolo Polisportiva, riaprirà i battenti a distanza di un anno dalla chiusura motivata dalla crisi epidemiologica da Covid-19; determinante lo sforzo economico congiunto di Comune e Polisportiva per l’avvio a inizio mese dei lavori di manutenzione.

L'ingresso nella struttura sarà consentito esclusivamente ai soci delle associazioni del Circolo e anche a quelli stagionali che occasionalmente, per il periodo estivo, potranno usufruire della vasca tramite la sottoscrizione di una tessera. 

La sindaca Paola Guerzoni commenta con soddisfazione l'imminente apertura: “Si tratta di un valore aggiunto per il benessere della nostra comunità: penso ai numerosi bambini e ragazzini che frequentano i centri estivi della Polisportiva ma anche a quei lavoratori che potrebbero usufruirne durante la pausa pranzo. Per noi, come amministrazione, è soprattutto un obiettivo di politiche giovanili se pensiamo agli adolescenti che non hanno la patente per raggiungere il mare o le piscine dei comuni limitrofi”.

“È un impegno sociale che ci impegna non poco economicamente – commenta Filippo Serafini presidente della Polisportiva –  ma che il Consiglio Direttivo ha voluto fortemente prendere per la cittadinanza e tutta la comunità. Con l'emergenza sanitaria i protocolli di accesso saranno ancora più stringenti e ci troveremo a dover ridurre la capienza massima dell'impianto a 40 persone, ma ci stiamo organizzando al meglio per farci trovare pronti”.

Per usufruire di questo servizio (dotato di bar fino alle ore 24) e delle altre strutture della Polisportiva è necessario essere possessori della tessera associativa sottoscrivibile al costo di 5 euro; da 3 a 6 euro è invece il costo aggiuntivo giornaliero per accedere alla piscina, la cui apertura è in programma dal lunedì a venerdì dalle 12 alle 19 e il sabato e la domenica dalle 10 alle 19. Tra i vari servizi offerti anche un corso di acquagym in pausa pranzo e la sera. Ulteriori informazioni su corsi e tariffe sono disponibili sul sito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campogalliano. Riapre la piscina comunale con corsi e attività

ModenaToday è in caricamento