menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capodanno tranquillo: nessun ferito per i festeggiamenti

Sono stati 108 gli interventi del 118 nella Provincia nessun caso particolarmente significativo

Una notte di Capodanno fortunatamente tranquilla. Sia il Pronto Soccorso del Policlinico sia quello dell’Ospedale Civile di Baggiovara non hanno registrato feriti a causa dei botti.

Contenuto anche il numero di pazienti con intossicazioni da alcol.

Al Policlinico si è solo presentato un uomo con una lieve ferita alla mano dovuta all’apertura di una scatoletta di tonno. Tutti questi pazienti sono stati trattati e dimessi.

VIDEO | Una notte di Capodanno tranquilla, nessun incidente dovuto ai botti

A parte questi casi particolari, gli accessi ai Pronto Soccorso provinciali non hanno fatto registrare particolari picchi e anche il numero di persone che hanno manifestato problemi per intossicazione da alcool è contenuto.

Per quanto riguarda la Centrale Operativa 118, dalle 20 del 31 dicembre alle 8 del primo giorno del nuovo anno, sono state circa 108 le emergenze gestite nella provincia di Modena, in leggero aumento, non significativo, rispetto allo scorso anno (100 circa). Di questi, 16 sono stati traumatici.

Una notte tutto sommato tranquilla alla quale gli operatori dell’Azienda USL e dell’Azienda Ospedaliero – Universitaria si augurano possa seguire un primo gennaio altrettanto responsabile. I botti inesplosi sono pericolosi e non vanno raccolti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Firmata l'ordinanza per la zona rossa, il testo e le nuove regole

Attualità

Zona rossa: a Modena asili, nidi e parrucchieri chiusi da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento