menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carpi, Biblioteca aperta per il prestito su prenotazione

>Dopo l'ultimo Decreto le Biblioteche comunali saranno aperte anche sabato per il prestito su prenotazione. Ritiro al Castello dei ragazzi per lavori alla Loria

La Direzione delle biblioteche comunali di Carpi informa che, alla luce dell’ultimo Decreto governativo (Dpcm) sulle misure anti-Covid, saranno confermati i servizi di prestito su prenotazione e restituzione libri, giochi e materiale multimediale in sede: i servizi continuano a svolgersi solo presso il “Castello dei ragazzi”, con accesso dal Cortile di levante, perché nella biblioteca “Loria” sono in corso lavori di riqualificazione del piano terra.

I servizi sono attivi tutti i giorni a partire da giovedì 7 gennaio, compreso sabato 9 gennaio, con i seguenti orari di apertura: lunedì 15-20, da martedì a sabato 9-20.

Il servizio di prestito in sede sarà espletato con queste modalità: accede solo una persona alla volta, con obbligo per utenti e operatori di indossare mascherina protettiva e i guanti monouso. Si ricorda che il prestito viene erogato soltanto su prenotazione, da fare distintamente tramite la rispettiva posta elettronica prenotazioni.bibliotecaloria@comune.carpi.mo.it  e  prenotazione.castellodeiragazzi@comune.carpi.mo.it specificando nome e cognome, data di nascita, numero tessera, poi titolo, collocazione e inventario del materiale richiesto. Solo chi non possiede un indirizzo di posta elettronica può telefonare (059649368 per la “Loria”, e 059649961 per il “Castello dei ragazzi”) nelle mattinate di di lunedì, mercoledì e venerdì (10-13). Sul portale “BiblioMo”, secondo le consuete modalità, rimane attiva la prenotazione del materiale già in prestito. Gli spazi frequentati dal pubblico verranno sanificati quotidianamente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Contagio, oggi 379 casi e 7 decessi in provincia di Modena

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento