menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nonantola, si continua a lavorare a Casette e La Grande. In hotel 45 persone

Ancora garage e scantinati allagati nella zona dove è presente una maggiore depressione del suolo, a nord del centro del paese. Tanta solidarietà per sostenere chi lavora senza sosta

Sta proseguendo a Nonantola il grande lavoro di Vigili del Fuoco, Protezione Civile, volontariato, Esercito e forze dell'ordine in collaborazione con il Centro Operativo Comunale e la Polizia Locale. I Vigili del Fuoco ieri hanno effettuato un centinaio di interventi, quasi tutti di svuotamento e prosciugamento di garage e scantinati: 30 interventi sono ancora in corso perché si tratta di operazioni che necessitano lungo tempo per la conclusione.

Le 81 squadre di Protezione Civile delle Regioni, 267 volontari con 94 mezzi, hanno effettuato 117 interventi di pulizia e spurghi di strade, cortili, scantinati e abitazioni. Domani si intensificherà l’attività nelle frazioni Casette e La Grande, per poi intervenire nelle aree più isolate del forese. Tutte le segnalazioni arrivate al Centro Operativo Comunale sono state indirizzate alle squadre di Lombardia, Veneto, Piemonte ed Emilia Romagna che le hanno gestite con competenza e grande spirito di solidarietà.

L’Esercito prosegue il lavoro alla frazione La Grande 24 ore su 24 per il  contenimento e la riduzione dell'allagamento in zona Guercinesca ovest, mentre i Vigili del fuoco restano operativi sulla criticità alle Casette.

Per quanto riguarda l’assistenza alla popolazione sono state trasferite altre 5 famiglie in albergo: attualmente sono ospitati in hotel 45 nostri concittadini. Prosegue anche il monitoraggio telefonico delle persone fragili e anziane che non hanno voluto lasciare la propria abitazione.

I numeri da contattore per le segnalazioni sono: 059896540 - 059896513 - 059896514 - 059896513.

Bar, ristoranti e attività commerciali di Nonantola (e moltissimi cittadini singoli) si sono prodigati per essere vicini offrendo pasti e bevande ai volontari che stanno operando senza sosta da diversi giorni. Tutti i volontari ringraziano di cuore la generosità della cittadinanza nonantolana. Federica Nannetti si è detta "orgogliosa di essere il Sindaco di una cittadina piegata da questo drammatico evento ma ancora capace di restituire con generosità la solidarietà che sta ricevendo".

Nuova fase di allerta "arancione", resta attivo il monitoraggio dei fiumi

Ponte Samone, la Provincia: "Pronti a partire con il recupero fra un mese"

Volontari ancora al lavoro a Nonatola. Segnalati tentativi di truffa

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ferrari, a maggio apre il ristorante Cavallino di Maranello

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ModenaToday è in caricamento